Sri Lanka - Consigli di viaggio

Questa volta vi portiamo alla scoperta dello Sri Lanka, magnifico stato insulare dell'Asia, ricco di storia, cultura e paesaggi mozzafiato. Le sue spiagge sono lunghe e incontaminate e la natura rigogliosa saprà sorprendervi. Il tratto costiero di Hikkaduwa è famoso per la sua splendida barriera corallina, abitata da una ricca fauna sottomarina, che rende questa destinazione ideale per gli amanti delle immersioni e dello snorkelling. Tra le spiagge più belle del paese trovano posto Jaffna Casuarina Beach.

Ma lo Sri Lanka, un tempo Ceylon, non è solo spiagge, per quanto incantevoli. Vanta numerosi parchi naturali e aree protette, nelle quali viene salvaguardata la variegata e lussureggiante flora popolata da specie endemiche e la fauna a rischio di estinzione. Da non perdere sono il Parco Nazionale Bundala, il Parco Nazionale Yala, il Parco Nazionale Uda Walawe, il Parco Nazionale Wasgamuwa e il Parco Nazionale Nuwara Eliya, mete ideali per un safari con tutta la famiglia. Al Pinnawala Elephant Orphanage incontrerete invece i grandi elefanti asiatici e potrete persino dare una mano a pulirli, conoscendo da vicino i progetti in corso per salvarli dall'estinzione: un'esperienza che toccherà nel profondo persino il più scettico dei viaggiatori.

Lo Sri Lanka è poi un paese fortemente legato alle sue tradizioni e al suo passato: nelle grandi città, da Colombo, fino a Kandy e Galle, la modernità non ha sostituito il misticismo, che troverete nei templi, negli edifici religiosi e nelle statue di Buddha. A Kandy è impossibile non visitare il Tempio del Sacro dente di Buddha, che ospita una copia di una reliquia ed è un importantissimo centro religioso. Le grotte di Dambulla vi affascineranno con le loro pareti decorate di statue religiose, mentre la storia farà da padrona alla rocca di Sigirya, un'antichissima fortezza a forma di leone, dalla cui cima si ammirano viste mozzafiato, e a Galle, famosa per il suo forte, dove si respira ancora l'atmosfera coloniale del periodo della dominazione portoghese, britannica e olandese.

Durante una vacanza nello Sri Lanka non dimenticate di assaggiare i piatti della cucina tradizionale. Le pietanze cingalesi sono speziate, simili a quelle indiane, anche se influenzate da usanze occidentali. Il curry è utilizzato come condimento per moltissime portate di carne e pesce accompagnate da riso o papadam, frittelle speziate. Molto spesso i piatti sono cucinati nel latte di cocco, utilizzato anche come bevanda. Il pregiatissimo tè di Ceylon, il vino di palma e il liquore arak rappresentano altre famose bevande locali. Infine, perdetevi tra i caratteristici mercatini locali, dove potrete acquistare bellissimi oggetti di artigianato ed entrare in contatto con la popolazione locale, sempre pronta a regalare un sorriso.

Scoprite tutte le nostre offerte di viaggio in Sri Lanka e, se non vi bastano, createne una su misura per voi con l'aiuto dei nostri esperti. La vostra vacanza in Sri Lanka sarà davvero un'avventura che vi cambierà la vita.

Continua a leggere

Idee di viaggio in Sri Lanka Scopri tutti i viaggi

Scopri tutti i viaggi in Sri Lanka
Diventa partner

Sei uno specialista lo Sri Lanka? Diventa partner viviTravels!

Sfrutta al massimo il tuo business! Trova clienti in tutto il mondo con vivitravels.com!

Scopri

Temi di viaggio in Sri Lanka

Scopri tutti i temi di viaggio

Recensioni dai viaggiatori

Approfondimenti

  • Meraviglie archeologiche dello Sri Lanka

    Si tratta dei resti di una fortezza che risale al 477 d.C., costruita dal re Kashyapa su una roccia alta oltre 370 metri. La costruzione principale che comprendeva l’intera figura (zampe e testa) di un leone è stata interamente scavata nella roccia, ad oggi sono visibili ancora i resti delle zampe. La fortezza però presenta anche dettagli degni di un vero palazzo reale, come testimoniano alcuni affreschi che sono arrivati fino ai giorni nostri. Si ipotizza che in passato gli affreschi coprissero per intero le mura esterne del forte. La maggior parte degli affreschi (raffiguranti in gran parte donne) sono stati distrutti quando la fortezza venne convertita a monastero dopo che re Kashyapa venno sconfitto dal fratello, e legittimo erede al trono, Mugallan. I visitatori, oltre ai resti della costruzione principale possono ammirare anche i fossati, le piscine e i giardini che componevano questa straordinaria residenza reale. Oggi è parte del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO  
    Continua a leggere
  • 5 cose che non sapevi sullo Sri Lanka

    Il piatto che molto probabilmente mangerete durante la vostra vacanza in Sri Lanka è il riso al curry, mai in polvere a differenza che in Europa, ma mescolato a spezie e tostato in padella. E' interessante poi notare come molti piatti siano influenzati dal passato coloniale del paese, ad esempio il lamprais, di origine olandese. E' fatto con riso bollito al curry e frikkadels, polpette, e avvolto in foglie di banano. Il bolo fiado è invece di origine portoghese ed è una torta a strati.
    Continua a leggere
  • Il tè di Ceylon

    Il tè svolge un ruolo fondamentale nella cultura del popolo cingalese. Non solo le piantagioni di questa deliziosa bevanda disegnano il paesaggio verde dello Sri Lanka, ma scandiscono anche la giornata degli abitanti. Ogni momento è buono per sorseggiare una tazza di tè ed esiste una varietà adatta ad ogni orario del giorno. Il tè fu importato in questa piccola isola a sud dell'India dagli inglesi. Nel 1870 un fungo distrusse le coltivazioni di caffè presenti sull'isola. Sir Thomas Lipton decise dunque di mettere a coltivazione le colline e le montagne dello Sri Lanka con un nuovo prodotto e in poco meno di due decenni la zona centrale del paese fu adibita alla massiccia coltura del tè.
    Continua a leggere

Gli esperti di viaggio

  • Suchitra Aluwihare

    Suchitra

    Esperto di viaggi e turismo per Sri Lanka, Maldive e Dubai.

  • Dishan Perera

    Dishan

    Esperto di viaggi e turismo nello Sri Lanka

  • Sameera Fonseka

    Sameera

    Esperto di viaggi e turismo in Sri Lanka e Maldive

  • Richard Rigamonti

    Richard

    Esperto di viaggi da oltre 30 anni nel mondo del turismo

  • Clarence Samuel

    Clarence

    Agente di viaggio professionista e organizzatore di tour in Sri ...

  • Anton Perera

    Anton

    Esperto di viaggio in Sri Lanka, guida professionista

Scopri tutti gli esperti di viaggio in Sri Lanka

Perché visitare lo Sri Lanka

Lo Sri Lanka, un tempo conosciuto come Ceylon è uno stato insulare dell'Asia. Per la sua forma particolare e la sua vicinanza alla costa indiana è stato soprannominato lacrima dell'India. Il clima è tropicale, caldo e umido tutto l'anno, segnato dai monsoni che determinano l'andamento delle piogge. 

Visitando questo meraviglioso paese sarete senz'altro colpiti dalle sue spiagge, dalla natura incontaminata e verdeggiante, dalle immense risaie che producono il delizioso tè di Ceylon e dal calore della popolazione locale. Partite dalla città di Colombo, ammirate i suoi enormi grattacieli, e proseguite alla scoperta delle altre favolose città. A Kandy si trova il Tempio del Sacro dente di Buddha, che ospita una reliquia e che è un importantissimo centro religioso; a Galle troverete il famoso forte olandese, ricordo degli anni del colonialismo; infine, nella bellissima località di Nuwara Eliya, un tempo luogo di villeggiatura per i coloni inglesi, vi ritroverete immersi tra paesaggi naturali incontaminati, coltivazioni rigogliose, cascate maestose e abitazioni in stile europeo. Esplorate l'antico sito archeologico di Polonnaruwa, magari in bicicletta, e vi perderete nei meandri della storia.

Scopri di più

Cerca il tuo volo al miglior prezzo!

Partenza: USA Stati Uniti d'America Arrivo: Sri Lanka

Scegli le date

by volagratis.com