Vivete con noi l'esperienza indimenticabile di salire sul monte Kilimangiaro in Tanzania, accompagnati da guide locali esperte in totale sicurezza! Questo tour vi consentirà di vivere un'esperienza unica nella vita nel cuore dell'Africa, ammirando i maestosi panorami di alcune delle vette più alte al mondo!

Peniel
Viaggio proposto da Peniel Lingue parlate: Inglese Esperto di viaggi in Tanzania

Riepilogo di viaggio

  • Tipologia viaggio Viaggio su misura
  • Partenza Arusha
  • Conclusione Arusha
  • Paesi
    • Tanzania
  • Città
    • Arusha
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • Tema Avventura e trekking
  • Sistemazione Standard
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Arrivo
    Day 1 Trasferimento in auto

    Arrivo all'aeroporto internazionale Kilimangiaro. Sarete accolti all'aeroporto e accompagnati all'hotel ad Arusha / Moshi per il pernottamento e una breve presentazione del viaggio da parte della guida.

    Località visitate:
    • Arusha
  • 2
    Da Moshi /Arusha a Londorossi Gate, Lemosho Glades e Mkubwa Camp
    Day 2 Trasferimento in auto

    Viaggio da Moshi o Arusha al Londorossi Gate. Da qui si segue un sentiero nella foresta in 4x4 per circa 11 km (45 minuti) fino alle Lemosho Glades ed un probabile campeggio. Da qui, si cammina per tre ore seguendo bellissimi sentieri nella foresta fino al campeggio Mkubwa.

    Elevazione: 915 m/ da 387 a 2250 m e 2000 m e 2750 m 
    Distanza: 18 km
    Durata: 4-5 ore
    Habitat: Foreste di montagna

    Località visitate:
    • Arusha
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 3
    Da Mkubwa Camp a Shira Camp 1
    Day 3

    Il sentiero si fa via via più ripido, fino ad entrare in una gigantesca brughiera, quindi attraversa lo Shira ridge a 3600 m e discende piano verso lo Shira Camp 1, situato nei pressi di un fiume sull'altopiano di Shira.

    Elevazione: da 2750 m a 3500 m 
    Distanza: 12 km 
    Durata: 5 ore
    Habitat: Semi-desertico

     

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 4
    Da Shira Camp 1 a Shira Camp 2
    Day 4

    Una lieve camminata lungo l'altopiano conduce allo Shira Camp 2, immerso nella brughiera e vicino ad un ruscello. Qui è possibile effettuare diversi percorsi a piedi: la giornata perfetta per acclimatarsi.

    Elevazione: da 3500 m a 3840 m 
    Distanza: 6 km
    Durata: 2 ore
    Habitat: Deserto montano

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 5
    Da Shira Camp 2 alla Torre di Lava e Barranco Camp
    Day 5

    Dopo la colazione, si cammina in direzione est seguendo un sentiero che si fa sempre più ripido, lasciandosi alle spalle la vegetazione e iniziando a intravedere la mole del Kilimangiaro. Dopo diverse ore, si raggiunge un paesaggio roccioso fino alla Torre di Lava a 4630 metri d'altezza. Questo grosso frammento di lava, formatosi a seguito della passata attività vulcanica del Kilimangiaro, è molto alto e il sentiero vi passa sotto.

    Dopo il pranzo nei pressi della Torre di Lava, si scende per due ore al di sotto di pareti di roccia più basse sulla Western Breach e Breach Wall fino al Barranco Camp a 3950 metri d'altezza. Qui ci sarà la possibilità di scattare eccellenti fotografie, soprattutto se le pareti sono coperte di ghiaccio. Il Barranco Camp si trova in una valle al di sotto della Breach e delle Great Barranco Walls, che vi regaleranno tramonti indimenticabili mentre aspettate la cena. Oggi fate attenzione a malesseri dovuti all'altitudine.

    Elevazione: da 3840 m a 4630 m e 3950 m 
    Distanza: 15 km 
    Durata: 7 ore
    Habitat: Semi-desertico

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 6
    Da Barranco Camp a Karanga Camp
    Day 6

    Dopo colazione, si prosegue lungo un ripido crinale di roccia fino al grande Barranco Wall, quindi si supera questo imponente ostacolo, che si rivelerà meno impegnativo di quello che sembra. Si arriva quindi in prossimità del ghiacciaio Heim, dove apprezzerete il Kilimangiaro in tutta la sua bellezza. Con i ghiacciai di Kibo sopra di voi, scenderete nella rigogliosa valle di Karanga fino al campeggio. Dal campeggio, potrete guardare verso est e vedere i picchi frastagliati del Mawenzi che si stagliano nel cielo africano. Dopo un pranzo caldo al campeggio, avrete il pomeriggio libero per riposare o andare in esplorazione. Dopo due lunghe giornate, oggi serve ad acclimatarsi, dal momento che la salita alla cima sta per iniziare.

    Elevazione: da 3900 m a 4200 m 
    Distanza: 7 km 
    Durata: 4 ore
    Habitat: Deserto montano

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 7
    Da Karanga Camp a Barafu Camp
    Day 7

    Al mattino si cammina verso est superando valli e crinali per raggiungere la Mweka Route, che sarà anche il percorso di discesa. Girate a sinistra verso la montagna e risalite il crinale attraversando un paesaggio dalla vegetazione scarsa, fino a raggiungere il Barafu dopo circa un'ora, dove vi sarà servito un pasto caldo. L'ultima fonte d'acqua sul percorso si trova nella valle di Karanga, non c'è acqua al Barafu Camp, anche se in swahili il suo nome significa ghiaccio. Le famose nevi del Kilimangiaro sono lontane al di sopra del Barafu Camp, vicino alla cima. La vostra tenda sarà montata su un crinale stretto, roccioso e battuto dal vento, quindi fate in modo di familiarizzare con il terreno prima che scenda il buio per evitare incidenti. Preparate le attrezzature e abiti pesanti per la salita alla cima, bevendo molti liquidi. Dopo la cena presto, si va a letto per poche ore di sonno prezioso.

    Elevazione: da 4550m a 5895 m e 3100 m 
    Distanza: 7 km in salita, 23 km in discesa
    Durata: 8 ore in salita, 7-8 ore in discesa
    Habitat: Ghiaia e neve stagionale

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 8
    Alla conquista della vetta: dal Barafu Camp al Picco di Uhuru e Mweka Camp
    Day 8

    Ci si sveglia verso le 23.30 e dopo una tazza di tè fumante e biscotti, si esce nella notte. La salita di 6 ore verso nord, attraversando ghiaioni tra i ghiacciai Rebmann e Ratzell fino allo Stella Point e il bordo del cratere, è la parte più impegnativa del percorso per molti viaggiatori.

    Allo Stella Point (5685 m) ci si ferma per un po' di riposo e per ammirare un tramonto rosso sanguigno. Allo Stella Point ci si congiunge con la sezione superiore della Marangu Route, ma non fermatevi troppo qui, perché poi sarà difficile ricominciare a causa del freddo e della stanchezza. In base alla stagione e alle precipitazioni recenti, potreste incontrare la neve sul resto del percorso fino al picco Uhuru.

    Sulla cima potrete celebrare la vostra conquista, sapendo che ricorderete questo giorno per il resto della vita. Dopo una discesa di tre ore fino al Barafu Camp, potrete concedervi un breve e meritato riposo, quindi si raccolgono le proprie cose e si riparte scendendo tra rocce e ghiaia fino alla brughiera e poi alla foresta fino al Mweka Camp (3100 m). Questo campeggio si trova nella foresta più elevata, quindi è possibile trovare nebbia o pioggia nel tardo pomeriggio. Verranno preparate per voi la cena e l'acqua per lavarsi. L'ufficio del campeggio vende acqua potabile, bibite, cioccolatini e birra.

    Elevazione: da 4550 m a 5895 m e 3100 m 
    Distanza: 7 km in salita, 23 km in discesa
    Durata: 8 ore in salita, 7-8 ore in discesa
    Habitat: Ghiaia e neve stagionale

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
  • 9
    Da Mweka Camp al Mweka Gate e Moshi/Arusha
    Day 9 Trasferimento in auto

    Dopo una ricca colazione, si parte per un'escursione breve e panoramica di tre ore per tornare all'ingresso del parco. Non lasciate mance ai portatori finchè non sarete arrivati all'ingresso, ma ricordate di lasciarla una volta arrivati. Al Mweka Gate potrete lasciare il vostro nome e i vostri dati su un registro e riceverete i certificati per la conquista del Kilimangiaro. Gli escursionisti che hanno raggiunto lo Stella Point ricevono una certificato verde, mentre quelli che sono arrivati all'Uhuru ricevono certificati d'oro. Dal Mweka Gate si prosegue in discesa fino al villaggio di Mweka, un un percorso di 3 ore su strade fangose, spesso troppo per essere percorse in auto. Al villaggio vi sarà servito un pranzo caldo e sarete quindi accompagnati in auto a Moshi/Arusha per una doccia calda e il pernottamento in hotel.

    Elevazione: da 3100 m a 1980 m e 890 m/ 1387 m 
    Distanza: 15 km 
    Durata: 3 ore
    Habitat: Foresta

    Località visitate:
    • Parco nazionale del Kilimangiaro
    • Arusha
  • 10
    Arusha / Moshi
    Day 10 Trasferimento in auto

    Partenza verso l'aeroporto o altre destinazioni.

    Giorno extra per acclimatarsi: Potete prenotare un giorno in più allo Shira Camp 2, Barranco Camp, o Karanga Camp per acclimatarvi. Se desiderate aggiungere un giorno e mantenere la durata di 8 giorni per il percorso di trekking, potrete saltare il giorno 3 e camminare da Shira Camp 1 a Barranco Camp.

    Località visitate:
    • Arusha
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Trasporti da/ per gli accessi al parco
    • Tasse di ingresso al parco
    • Tasse per il campeggio
    • Tasse per eventuale servizio di soccorso
    • Guide e portatori
    • Alloggi sulla montagna con tre pasti al giorno
    • Cuochi e utensili da cucina
    La quota non comprende
    • Voli interni ed internazionali (prenotazione su richiesta)
    • Alloggio la prima notte di tour all'arrivo prima dell'inizio della salita e per l'ultima notte al termine della salita (prenotazione su richiesta)
    • Trasferimenti aeroportuali (prenotazione su richiesta)
    • Mance, bevande e spese personali
    • Sacchi a pelo (prenotabili a noleggio su richiesta)
    • Attrezzatura da montagna (prenotabile a noleggio su richiesta)