Venite a scoprire l'incredibile magia e il fascino dello splendido Myanmar, chiamato anche Birmania, con questo eccezionale tour di 8 giorni. Vedrete le città più importanti di questo intrigante paese, i suoi templi mozzafiato, i suoi monasteri e i suoi Buddha luccicanti.

Leggi di più

Venite a scoprire l'incredibile magia e il fascino dello splendido Myanmar, chiamato anche Birmania, con questo eccezionale tour di 8 giorni. Vedrete le città più importanti di questo intrigante paese, i suoi templi mozzafiato, i suoi monasteri e i suoi Buddha luccicanti.

Siete pronti a partire per la vostra avventura? La Birmania vi aspetta!

Ecco alcune delle nostre tappe:

  • Visita di Yangon e delle sue principali attrazioni
  • Visita di Bagan 
  • Escursione a Mingun
  • Visita del Lago Inle e dei suoi mercati
Richard
Viaggio proposto da Richard Lingue parlate: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo Esperto di viaggi in Myanmar

Riepilogo di viaggio

  • Tipologia viaggio Partenza di gruppo
  • Partenza Yangon
  • Conclusione Yangon
  • Paesi
    • Myanmar
  • Città
    • Yangon
    • Bagan
    • Yandabo
    • Mandalay
    • Inle
  • Tema Storia, arte e cultura
  • Sistemazione Standard
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Yangon
    Day 1

    Arrivo a Yangon, incontro con la guida locale, trasferimento e sistemazione in hotel (camera a disposizione dalla ere 14.00). Resto della giornata dedicato alle visite della Shwe Dagon Pagoda, una delle meraviglie del mondo e il tempio buddhista più venerato del Paese, dove si possono osservare usi e costumi delle popolazioni locali; con il suo stupa dorato alto quasi 100 metri, è visibile da tutti gli angoli della città.

    Tutto il complesso del tempio di Shwedagon consiste in una sorta di mini-città costituita da decine di mini-pagode, templi e statue di Buddha. Si pensa che questo tempio di Yangon risalga al V secolo a.C, sebbene, secondo gli archeologi, lo stupa centrale non ha probabilmente più di 1000 anni. Danneggiata da una serie di terremoti e dal tempo, la Pagoda Shwedagon ha subìto diversi interventi di restauro durante il corso dei secoli, anche in epoche molto recenti, giungendo fino a noi in splendido stato di conservazione, per quella che è probabilmente la pagoda più bella della Birmania. Cena in ristorante locale e pernottamento.

    Località visitate:
    • Yangon
  • 2
    Yangon - Bagan
    Day 2

    Trasferimento all’alba in aeroporto e partenza con volo Golden Myanmar Airlines Y5 101 delle ore 06.00 per Bagan con arrivo previsto alle ore 07.20. Bagan è l’antica capitale e culla della cultura del Myanmar. In mattinata visita al Mercato di Nyaung Oo, alla Pagoda Shwezigon, prototipo del più tardo stupa del Myanmar, al Tempio Wetkyi-in Gubyakkyi con dipinti murali di scene Jataka; al Tempio Htilominlo noto per i suoi intagli plastici ed infine ad una fabbrica specializzata in lacche. Pranzo in ristorante locale. 

    Pomeriggio dedicato alla visita del Tempio di Ananda, capolavoro architettonico simile nella sua forma ad una Croce Greca; del tempio Thatbyinnyu, il più alto di Bagan e della pagoda Mingalarzedi. Tramonto dalla sommità di uno dei templi e sosta alla Pagoda Bupaya in stile Pyu sulle rive del maestoso Ayeyarwaddy. Cena in ristorante locale e pernottamento in camera Superior.

    Località visitate:
    • Yangon
    • Bagan
  • 3
    Bagan - Yandabo
    Day 3

    Prima colazione e trasferimento in stazione. Trasferimento di 2 ore circa fino a Myingyan e quindi con mezzo privato via terra fino al villaggio di Yandabo (2 ore); adagiato sulle sponde del fiume Ayeryavaddy, è un tipico villaggio birmano famoso per la produzione di vasi in terracotta utilizzati per conservare l’acqua o gli alimenti. Tempo a disposizione per passeggiare all’interno del villaggio ed apprezzarne la tipica e genuina atmosfera.  Pranzo. Pomeriggio dedicato alle visite del villaggio, alla scuola locale e ad un monastero. Passeggiata al tramonto lungo le rive del fiume con cena e pernottamento.

    Località visitate:
    • Bagan
    • Yandabo
  • 4
    Yandabo - Mandalay
    Day 4

    Verso le ore 07.00 partenza in bicicletta o in barca per il villaggio di Pan Nyo adagiato sulle rive del fiume Ayeryawady; la zona è famosa per le sue coltivazioni di riso, verdure e frutta, oltre che per i numerosissimi bufali utilizzati per arare gli appezzamenti. Rientro a Yandabo per la prima colazione e partenza per il trasferimento di circa 210 km (3 ore e mezza) per Mandalay.

    Giunti a destinazione, le visite iniziano immediatamente con Sagaing, tra le destinazioni più rinomate per i devoti buddisti, ricche di numerose pagode e monasteri. Pranzo e quindi proseguimento per Ava con sosta al monastero in legno di Bagaya ed a quello di Mae Nu Oak Kayung. Spettacolare il tramonto offerto dal ponte in legno di U Bein situato ad Amarapura, un tempo capitale ed il cui nome significa "città dellimmortalità". Cena in ristorante locale.

    Località visitate:
    • Yandabo
    • Mandalay
  • 5
    Mandalay - Mingun - Mandalay
    Day 5

    Prima colazione in hotel. In mattinata escursione a Mingun, intatto villaggio sulla riva occidentale del fiume Ayeyarwaddy. Il tour comprende la visita alla Settawya Pagoda che racchiude un impronta in marmo del Buddha; Pondawyapaya, accanto al fiume; Pahtodawgyi, enorme pila di mattoni che è tutto ciò che rimane del grandioso progetto del re Bodawpaya; la Campana di Mingun, tra le più grandi al mondo con le sue novanta tonnellate. Si prosegue per il villaggio di Mingun e la Pagoda Shinbume, costruita nel 1816 dal nipote del re Bodawpaya in memoria di una delle sue mogli.

    Pranzo in ristorante locale. Il pomeriggio inizia con la Pagoda Maha Muni e quindi con dei laboratori artigianali specializzati nella lavorazione dell’oro e del legno. Proseguimento per il monastero di Shwe Kyaung. La giornata termina con una sosta sulla collina di Mandalay da dove si ammira uno spettacolare tramonto sul fiume e su tutta la città. Rientro a Mandalay, cena in ristorante locale e pernottamento. 

    Località visitate:
    • Mandalay
  • 6
    Mandalay - Heho - Inle
    Day 6

    Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e volo per Heho (Y5 101 08.30-09.00) con trasferimento immediato al Lago Inle, immerso in un suggestivo paesaggio e ben conosciuto per la particolare tecnica usata dai rematori. 
    Visita alla Pagoda di Phaung Daw Oo, ai “giardini galleggianti” e ai villaggi locali dove sarà possibile ammirare le particolari tecniche legate alle attività tradizionali di coltivazione, pesca e tessitura. (Si prega di notare che il tradizionale mercato galleggiante si svolge ogni 5 giorni secondo il calendario buddhista). Pranzo in corso di visite, cena e pernottamento.

    Località visitate:
    • Mandalay
    • Inle
  • 7
    Inle - Indein - Yangon
    Day 7

    Dopo la colazione partenza in barca circa di circa un’ora e mezza attraverso un piccolo canale fino al villaggio di Indein, situato sulla riva occidentale del Lago Inle. Una piacevole passeggiata attraverso il villaggio prima di iniziare la salita fino alla cima della collina: un complesso di centinaia di stupa ricoperti di muschio vi accoglierà in uno dei luoghi più suggestivi del lago.  Pranzo in ristorante locale e cena in hotel.

    Località visitate:
    • Inle
    • Yangon
  • 8
    Inle - Heho - Yangon
    Day 8

    Prima colazione, trasferimento in aeroporto per il rientro a Yangon con volo Y5 101 delle 09.20. Arrivo alle 10.30 e visita del mercato di Bogyoke Aung San (conosciuto anche come Scott’s Market). Questo mercato, costruito nel 1926 dai colonialisti inglesi e dedicato al generale Aung San dopo l'indipendenza, è il più importante di Yangon e si trova nel centro della città ad un paio di isolati dalla Sule Pagoda, all'interno di un interessante e fatiscente edificio coloniale. E' molto frequentato sia da birmani che da turisti e ci si può trovare un po' di tutto, souvenirs, oggetti di artiganato, gioielli e pietre preziose, abiti tradizionali, strumenti musicali.  Proseguimento per una sosta fotografica alla Sule Pagoda, situata nel centro della città, dalla pianta ottagonale.

    Pranzo in ristorante locale e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con il volo serale di proseguimento.

    Località visitate:
    • Yangon
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Hotel con prima colazione
    • Pasti come da programma (pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 7° giorno)
    • Trasferimenti, visite ed escursioni come da programma
    • Guida locale parlante italiano
    • Biglietti di ingresso nei luoghi delle visite
    • Voli domestici in classe economica incluse le tasse aeroportuali (gli orari riportati in programma sono indicativi e verranno riconfermati alla prenotazione)
    La quota non comprende
    • Pasti e bevande non indicati in programma
    • Mance ad autisti e guide 
    • Spese di carattere personale e extra in genere
    • Visti per il Myanmar
    • Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”