Questo tour su misura in Ecuador è pensato per farvi entrare a stretto contatto con il fascino senza tempo della regione delle Ande, la natura e la fauna delle riserve naturali. Oltre ad immergervi a fondo nella cultura locale, avrete la possibilità di scegliere tra quattro tipologie di sistemazioni in base alle vostre preferenze e budget, dall'ostello ai resort di superlusso.

Leggi di più

Questo tour su misura in Ecuador è pensato per farvi entrare a stretto contatto con il fascino senza tempo della regione delle Ande, la natura e la fauna delle riserve naturali. Oltre ad immergervi a fondo nella cultura locale, avrete la possibilità di scegliere tra quattro tipologie di sistemazioni in base alle vostre preferenze e budget, dall'ostello ai resort di superlusso.

L'operatore locale si riserva il diritto di modificare l'itinerario senza preavviso per motivi legati al meteo, regolamenti o avvisi da parte della gestione del parco nazionale o per circostanze impreviste.

I prezzi sono soggetti a modifiche a causa degli aggiornamenti delle imposte locali.

Voli interni: franchigia bagaglio - 23 kg a persona.

Erika
Viaggio proposto da Erika Lingue parlate: Inglese, Tedesco, Spagnolo Esperto di viaggi in Ecuador

Riepilogo di viaggio

  • Tipologia viaggio Viaggio su misura
  • Partenza Quito
  • Conclusione Quito
  • Paesi
    • Ecuador
  • Città
    • Quito
    • Yasuni
  • Tema Natura selvaggia
  • Sistemazione Standard, Superior, Luxury
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Quito
    Day 1 Trasferimento in auto

    Benvenuti in Ecuador.

    All'arrivo a Quito l'autista vi accoglierà, reggendo un cartello con il vostro nome. In caso di ritardi o altri imprevisti, si prega di contattare il vostro agente.

    Località visitate:
    • Quito
  • 2
    Tour della città
    Day 2 Trasferimento in auto

    Esploriamo questa magnifica città imparando qualcosa della sua turbolenta storia. Conoscerete la parte nuova di questa capitale, la zona nord, ricca di parchi ed edifici alti e moderni, la Avenida Rio Amazonas, la Plaza Santo Domingo, Independencia e San Francisco che si trovano nella parte coloniale a sud della città. A causa della presenza di molte architetture storiche, l'Unesco ha dichiarato il centro storico Patrimonio dell'Umanità nel 1978.

    Dalla collina di Panecillo a sud della città vecchia, dove l'alto monumento della Vergine di Quito si eleva per 43 m, si ammira una prospettiva impressionante. Da qui si godono panorami stupendi dei tetti rossi della parte vecchia, con lo skyline di Quito a nord, e le cordigliere andine circostanti con le vette innevate. Sedetevi, rilassatevi e godetevi con calma il panorama.

    Località visitate:
    • Quito
  • 3
    Visita di Mindo
    Day 3 Trasferimento in auto

    La foresta di Mindo si trova ad una latitudine di 0 00' 46' nella zona nord occidentale dell'Ecuador, sul confine della bioregione di Choco. Si tratta di uno dei luoghi che vantano la più ricca biodiversità al mondo. Montagne ricoperte di vegetazione si trasformano man mano in ripide gole, bagnate da impetuose cascate e ruscelli limpidi. I panorami spaziano fino ai lontani vulcani.

    A sole due ore da Quito, Mindo è il luogo ideale per l'avventura, il relax e la scoperta degli uccelli e di diverse piante. In questa zona si incontrano diversi stormi di volatili, tra cui tanager, pigliamosche e varie specie di tucani. Grazie alla diversità della fauna, si potranno anche scorgere dei colibrì. Questo magico luogo avvolto nella foschia e nel misterio vanta 170 varietà registrate di uccelli e la lista è in continuo aggiornamento. In serata si torna a Quito per il pernottamento.

    Località visitate:
    • Quito
  • 4
    Il parco nazionale di Cotopaxi
    Day 4 Trasferimento in auto

    Incontro al mattino per la partenza in direzione sud lungo il Viale dei Vulcani. Seguendo la Pan- American Highway per circa due ore, si arriva al parco nazionale di Cotopaxi, con sosta al centro visitatori di Campamento Mariscal Sucre per la visita la museo di storia naturale. In seguito si raggiunge la laguna di Limpiopungo attraversando un grande altopiano sulle pendici del vulcano Cotopaxi.

    Durante un'escursione facile intorno alla laguna si conosce da vicino la vegetazione tipica delle montagne andine, cercando con lo sguardo gli uccelli locali, tra cui colibrì andino e condor. Dopo l'escursione si prosegue verso il rustico rifugio montano di Tambopaxi sull'altopiano. Qui si pranza ammirando il panorama dei campi di Lahars del Cotopaxi e la vasta distesa del parco naturale. Nel pomeriggio si viaggia in auto sull'altopiano fino a raggiungere un luogo rituale per gli Inca, da cui si godono viste uniche delle vette circostanti, Ruminahui, Sincholagua e ovviamente Cotopaxi.

    In serata rientro a Quito per il pernottamento.

    Località visitate:
    • Quito
  • 5
    Visita di Papallacta
    Day 5 Trasferimento in auto

    Il Termas de Papallacta SPA, Resort and Convention Centre si trova a 40 miglia ad est di Quito, capitale dell'Ecuador nel cuore del Sud America. Posto in una valle andina nel punto di accesso della foresta amazzonica ecuadoriana, lo spa resort offre ai visitatori relax, avventura, ricreazione e trattamenti curativi. Sia che si scelga di rilassarsi ai bagni termali, concedersi deliziosi trattamenti benessere o intraprendere piacevoli camminate al Rancho del Cañón (Canyon Ranch), l'esperienza a Papallacta sarà in ogni caso rigenerante, grazie anche alla presenza di ristoranti con una vasta offerta di prelibatezze da leccarsi i baffi.

    Il Thermal Club combina trattamenti di bellezza e servizio cordiale e accogliente. In un ambiente riservato ed esclusivo, si possono provare diversi trattamenti curativi e di beauty tra cui:

    • bagno individuale con idromassaggio, trattamenti corpo con fango andino medicinale, bagni nella grotta termale, sauna finlandese, massaggi a pressione, aromaterapia e massaggi terapeutici, trattamenti corpo e viso e altro.
    • zona di meditazione e riposo
    • bevande varie.

    Le terme di Papallacta vantano anche una clinica e una caffetteria.

    Località visitate:
    • Quito
  • 6
    La riserva di Yasuni
    Day 6 Trasferimento in aereo

    All'aeroporto internazionale di Quito sarete accolti da un rappresentante dell'hotel in cui alloggerete nel parco nazionale, che vi assisterà nel check in e vi presenterà brevemente che cosa vi attende. Dopo un volo di circa 30 minuti per Puerto Francisco de Orellana "El Coca", il rappresentante locale vi accompagnerà con trasporti privati al molo principale sul fiume Napo.

    Le due ore successive prevedono uno spostamento su canoa motorizzata scendendo lungo il fiume per quello che sarà l'inizio di un'esperienza memorabile nella foresta tropicale amazzonica. Alla fine del percorso, si scende al molo del resort. L'ultimo tratto del tragitto sarà a bordo di canoa a remi,

    L'unica cosa a cui dovrete pensare oggi sarà portare con voi la macchina fotografica e lo zaino, gli altri bagagli saranno trasferiti dallo staff locale.

    Una delle guide naturaliste vi fornirà le informazioni base sulla foresta tropicale, sull'Amazzonia e su come opera il lodge.

    Per i viaggiatori che scelgono l'opzione con alloggio standard /basic per questo tour, il soggiorno nella giungla sarà presso la riserva Cuyabeno, all'interno del Parco nazionale Yasuni con solo la cena inclusa.

    Località visitate:
    • Quito
    • Yasuni
  • 7
    Visita della riserva Yasuni
    Day 7

    Colazione e, dopo una camminata di 20 minuti, si intravede la torre di osservazione. Questa incredibile struttura consente di salire e ammirare la foresta dall'alto.

    La guida naturalista e le guide native vi aiuteranno a individuare i coloratissimi uccelli amazzonici, magari anche qualche primate. Sulla via del ritorno potrete imboccare il percorso Tucaneta, dove la guida nativa vi fornirà informazioni interessanti sulla storia e sull'ecologia dell'Amazzonia. Dopo pranzo si visita il percorso Cahpara, a seguire giro in canoa.

    Località visitate:
    • Yasuni
  • 8
    Visita della riserva Yasuni
    Day 8

    Oggi si torna al fiume Napo per un giro in canoa motorizzata fino alle pareti di argilla, dove si assiste ad uno dei fenomeni naturali più suggestivi al mondo. Centinaia di pappagalli si raccolgono qui per nutrirsi di minerali, in quanto parte importante della loro alimentazione. I binocoli sono fondamentali per catturare a pieno il momento.

    A seguire si effettua un'attività culturale. Una donna amazzonica Kichua vi accoglierà presso il centro della comunità per farvi conoscere la vita dei Kichua amazzonici. Nel pomeriggio visita al percorso Coto.

    Località visitate:
    • Yasuni
  • 9
    Visita della riserva Yasuni
    Day 9

    Non tutti lodge offrono escursioni esotiche come quella che vivrete oggi. Si cammina nella foresta primaria per tre o quattro ore, partendo dal molo principale sul fiume Napo. In questo genere di ecosistema è possibile trovare alcuni dei mammiferi più grossi della foresta pluviale, tra cui pecari o cinghiali, cervi o tapiri. Infine si giunge alla laguna di Mandi Cocha,

    Qui si sale su una canoa e si rema attraverso la meravigliosa foresta Igapo. Si tratta di una foresta allagata temporaneamente, dove è possibile avvistare diverse specie di uccelli e alcuni visitatori molto fortunati possono persino vedere la riservatissima lontra gigante. Alla sera camminata notturna.

    Località visitate:
    • Yasuni
  • 10
    Visita della foresta Yasuni
    Day 10 Trasferimento in aereo

    In linea con il briefing ricevuto la sera prima, oggi ci si alza presto, si fa colazione e si lascia il lodge. Lo staff vi assisterà con i bagagli. In canoa motorizzata si risale il fiume Coca, al termine del viaggio i rappresentanti locali vi staranno aspettando per riportarvi all'aeroporto e assistervi con il check in.

    Località visitate:
    • Yasuni
    • Quito
  • 11
    Visita di Otavalo
    Day 11 Trasferimento in auto

    Questa mattina presto si viaggia verso nord lungo la Pan-American Highway attraversando splendidi paesaggio montani per la visita al mercato indiano di Otavalo. Per secoli, i mercati regionali hanno svolto un ruolo fondamentale nella vita degli indigeni, garantendo luoghi di ritrovo abituali per il commercio e la socializzazione. I colorati mercati locali delle valli andine sono famose per l'artigianato. Il mercato indiano di Otavalo risale alle epoche pre-incaiche ed è famoso per i tessuti ricamati utilizzando particolari tipi di telaio. Quella di Otavalo è la fiera indiana più famosa dell'America del sud.

    Qui gli abitanti contrattano in silenzio, in netto contrasto con la confusione degli altri mercati. Si avrà tempo per visitare il famoso mercato e vagabondare tra le stradine acciottolate affollate di indiani Otavalo in poncho blu, pantaloni bianchi e capelli lunghi raccolti in trecce. Dopo pranzo si prosegue verso la cascata di Peguche e il lago di San Pedro.

    Questa zona intorno al lago sotto al vulcano Imbabura è il territorio degli indiani Otavalo. Seguendo il bordo del lago lungo un'antica strada acciottolata, attraversando pascoli e campi rigogliosi, si superano piccoli villaggi con case dai mattoni in argilla, abitati da contadini indios e artigiani. L'aria fresca di montagna e i meravigliosi panorami delle valli circostanti, l'enorme Cayambe sullo sfondo, fanno di questo viaggio un'esperienza unica.

    Località visitate:
    • Quito
  • 12
    Fine del tour
    Day 12 Trasferimento in auto

    Transfer in aeroporto.

    Località visitate:
    • Quito
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Biglietti aerei: Quito - Coca - Quito
    • Transfer con autista parlante spagnolo - un servizio di trasporto in gruppo dall'aeroporto all'hotel, uno dall'hotel all'aeroporto
    • Alloggio negli hotel indicati nell'itinerario o simili, in camere doppie
    • Pasti: pensione completa durante il soggiorno nella giungla (solo cena per i viaggiatori che scelgono l'opzione con alloggi standard/ basic per questo tour), solo colazione per il resto del tour.
    La quota non comprende
    • Assicurazione di viaggio
    • Pasti extra
    • Contributo alle comunità nella giungla
    • Spese personali
    • Aggiornamenti alle tasse locali e aeroportuali
    • Mance