Brasile - Vacanze e idee di viaggio su misura

Mappa Fotogallery

Brasile

Il Brasile è uno stato del Sud America ed è il quinto paese più esteso del mondo. Per questo presenta molteplici caratteristiche dal punto di vista morfologico e climatico.

Il territorio brasiliano include il massiccio del Guyana, costituito da numerosi altopiani dalle quali nascono alcune delle più alte cascate del mondo, come Kaieteur Falls e Kuquenan Falls; l’altopiano del Brasile, che si estende a sud dell’Amazzonia, e comprende l’altopiano del Brasile e il Mato Grosso; e la depressione amazzonica, una vasta pianura alluvionale con una vegetazione fittissima, nella quale scorre il Rio delle Amazzoni.

Il paese è prevalentemente caratterizzato da un clima tropicale, il quale si differenzia da regione a regione a causa della notevole estensione del territorio. A nord le temperature sono generalmente alte durante tutto l’anno e le precipitazioni abbondanti, invece nella fascia costiera meridionale gli inverni sono miti e le precipitazioni scarse. Condizioni estreme possono verificarsi nella zona degli altopiani, dove il clima sfiora condizioni subtropicali e nella foresta amazzonica, nella quale si incontra un clima equatoriale umido.

La popolazione brasiliana è costituita da diverse etinie. La maggior parte discende dagli indios, da africani e da coloni portoghesi, minoranze sono di origine europea, come italiani, tedeschi e spagnoli. La popolazione indigena locale è riuscita a resistere all’influenza degli immigrati, conservando una propria autonomia sotto il punto di vista delle tradizioni e della cultura. Essa vive radunata in tribù, alcune delle quali incontattate, ossia che non hanno mai avuto contatti con la società dominante.

Il Brasile è un paese ricco di bellezze naturali e paesaggistiche, presenta inoltre una varietà enorme di specie faunistiche e floreali, oltre ad ospitare una delle cascate più impressionanti al mondo nonchè principale attrazione della zona, le cascate Iguassu. Inoltre possiede numerosi punti di interesse culturale ed artistico, opere architettoniche influenzate dal gusto europeo del barocco e del rococò, che si ammirano ad esempio a Manaus. Ma resistono anche tradizioni locali ben salde e radicate, che hanno saputo sviluppare generi musicali e danze propri, o festival conosciuti a livello internazionale, come la festa per il Carnevale, considerata la più trasgressiva e la più importante del mondo nel suo genere, e diverse cucine regionali. Tra le città da non perdere, oltre a Rio de Janeiro e Manaus, c'è anche Salvador de Bahia, rinomata per le sue spiagge e la cultura di influenza africana, e San Paolo, considerata la capitale culturale del paese per via delle sue prestigiose istituzioni.