Un programma che vi porterà a scoprire la straordinaria varietà di paesaggi, climi e ambienti che caratterizzano l’Argentina nei 4.200 km che separano La Terra del Fuoco, il lembo di terra più australe del continente americano, dalle celebri Cascate di Iguazù al confine con il Brasile. Che cosa aspettate? Partite con noi alla scoperta della Patagonia!

Riepilogo di viaggio

  • Partenza Buenos Aires
  • Conclusione Puerto Madryn
  • Paesi
    • Argentina
  • Città
    • Buenos Aires
    • Puerto Madryn
    • Ushuaia
    • El Calafate
    • Cascate dell'Iguazù
  • Tema Montagna, laghi e fiumi
  • Tipologia viaggio Partenza di gruppo
  • Sistemazione Standard
  • Volo Incluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Italia - Buenos Aires
    Day 1

    Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

    Località visitate:
  • 2
    Buenos Aires
    Day 2

    Arrivo a Buenos Aires, trasferimento e sistemazione in hotel (camere garantite all’arrivo). Mattina e pranzo liberi. Nel pomeriggio visita guidata della città di Buenos Aires. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, con la Plaza de Mayo (sede della Casa Rosada), il quartiere di San Telmo(culla del tango argentino) e La Boca (pittoresco quartiere noto per le case multicolore e vivace ritrovo di artisti di strada). Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

    Località visitate:
  • 3
    Buenos Aires
    Day 3

    Prima colazione e proseguimento della visita della città dedicata alla zona nord, tra cui Recoleta e Palermo, in cui si può apprezzare l’opulenza che ha conosciuto Buenos Aires nel passato. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione. In serata trasferimento in una famosa “casa di tango” per degustare una cena tipica argentina allietati da un eccezionale spettacolo di tango. Rientro in hotel e pernottamento.

    Località visitate:
  • 4
    Buenos Aires - Trelew - Puerto Madryn
    Day 4
    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Trelew. All’arrivo, incontro con il nostro incaricato ed inizio dell’escursione a Punta Tombo, 130 km a sud di Trelew. L’area Naturale Protetta di Punta Tombo, tra i mesi di settembre e aprile, si popola della più grande colonia continentale di pinguini di Magellano del mondo che arriva a contare fino a mezzo milione di esemplari.
    Al termine della visita trasferimento in hotel a Puerto Madryn, a circa 70 km a nord di Trelew. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione. Pasti liberi e pernottamento.
    Località visitate:
  • 5
    Puerto Madryn - Penisula Valdes - Puerto Madryn
    Day 5

    Dopo la prima colazione escursione dell’intera giornata alla Penisola Valdés, importante riserva naturale dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Qui si potrà osservare la caratteristica fauna locale: foche, leoni marini, orche, nandu e guanacos in un paesaggio molto suggestivo. Al termine rientro in hotel a Puerto Madryn, pasti liberi e pernottamento.

    Località visitate:
  • 6
    Puerto Madryn - Trelew - Ushuaia
    Day 6

    Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Trelew e partenza con volo per Ushuaia, nella Terra del Fuoco, la città più australe del mondo. Arrivo ad Ushuaia, incontro con il nostro incaricato e trasferimento in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Consigliamo di visitare uno dei piccoli musei che la cittadina offre (tra cui il Museo della Fine del Mondo o il Museo del Presidio). Pernottamento.

    Località visitate:
  • 7
    Ushuaia
    Day 7
    Prima colazione. In seguito partenza per l’escursione al Parco Nazionale Terra del Fuoco, situato ad una decina di km in direzione sud-ovest, istituito al fine di salvaguardare e preservare la natura, la fauna e la flora di un territorio di tipo sub-antartico. Qui i viaggiatori potranno contemplare i fitti boschi di lengas e ñires e passeggiare vicino alle torbiere per raggiungere i laghi e corsi d’acqua nei quali si specchia il parco. Con un po’ di fortuna si potranno avvistare alcuni esemplari della fauna endemica tra cui la volpe della Patagonia, il cormorano, il carancho e il condor.
    Una delle tappe caratteristiche sarà la passeggiata presso Baia Ensenada, dove si potranno sigillare i propri passaporti presso l’ufficio postale più a sud del mondo, testimoniando questa visita indimenticabile. Al termine dell’escursione pranzo presso il Ristorante Alakush, situato all’interno del parco nazionale. Rientro a Ushuaia e resto del pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento.
    Località visitate:
  • 8
    Ushuaia - El Calafate
    Day 8
    Prima colazione e rilascio della camera. Trasferimento al porto ed inizio della navigazione attraverso il maestoso Canale di Beagle (collettiva con guida in spagn/ingl). Raggiungiamo Isla de los Pájaros e la Isla de los Lobos, popolateda numerose specie di uccelli e mammiferi marini. Poco dopo apparirà di fronte a noi il Faro Les Eclaireurs e saremo in grado di vedere la città di Puerto Williams (Cile). Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per El Calafate, sul Lago Argentino. All’arrivo trasferimento e sistemazione in albergo. Pasti liberi e pernottamento.
     
    Località visitate:
  • 9
    El Calafate - Ghiacciaio Perito Moreno - El Calafate
    Day 9
    Prima colazione. Partenza per l’escursione al ghiacciaio Perito Moreno, situato nel Parco Nazionale Los Glaciares, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità. Il Perito Moreno, che sorprende per il colore celeste intenso del suo ghiaccio, ha un fronte lungo 3 km e alto 60 m. Tempo libero per camminare sulle passerelle panoramiche, poste di fronte al ghiacciaio, e godersi il paesaggio dalle diverse prospettive.
    Durante l’escursione si effettuerà il “safari nautico”: suggestiva navigazione che percorre tutto il fronte nord del ghiacciaio consentendo di apprezzare al meglio l'imponenza di questa meraviglia della natura. Si potranno osservare i blocchi di ghiaccio che si staccano con grande fragore dalla parete e cadono nel lago sottostante. Rientro al molo dopo circa un'ora. Trasferimento in hotel, pasti liberi e pernottamento.
    Località visitate:
  • 10
    El Calafate
    Day 10
    Prima colazione. Giornata a disposizione per eventuali escursioni facoltative tra le quali:
    - Navigazione Rios de Hielo sul Lago Argentino (tutto l’anno): la più classica tra le navigazioni ma assolutamente imperdibile. Trasferimento a Puerto Bandera dove ci si imbarca su un confortevole catamarano che solca le acque del Lago Argentino per raggiungere il fronte dell’imponente Ghiacciaio Uppsala da cui si staccano enormi iceberg dall’intenso colore azzurro che galleggiano alla deriva sull’acqua.
    Proseguimento per la baia Spegazzini dove si potrà ammirare da brevissima distanza uno spettacolare anfiteatro costituito da ghiacciai millenari che si tuffano nelle acque del lago. Pranzo box lunch a bordo (non incluso). Rientro a Puerto Bandera, da cui si prosegue via terra per El Calafate. Arrivo nel primo pomeriggio. 
    - Navigazione sul Lago Argentino per raggiungere l’Estancia Cristina (da metà ottobre ad aprile): trasferimento per Puerto Bandera dove ci si imbarca su un battello che solca le acque del Lago Argentino per raggiungere l’estancia (“fattoria”). Durante il percorso si scorgeranno con stupore enormi iceberg dall’intenso colore azzurro che galleggiano sull’acqua dopo essersi staccati dai fronti dei vari ghiacciai che si affacciano sul lago. Sbarco all’estancia, situata in un luogo incredibilmente suggestivo, e pranzo tipico patagonico. Al pomeriggio escursione in 4x4 e camminata di circa 20 minuti per raggiungere il belvedere da cui si può ammirare il ghiacciaio Upsala. Rientro all’estancia e da qui in navigazione fino a Puerto Bandera, da cui si prosegue via terra per El Calafate. Arrivo nel tardo pomeriggio.
    - Lago Argentino in yacht con pranzo gourmet a bordo (da ottobre a marzo): ci si imbarca al porto privato di La Soledad, da qui si naviga per circa 2 ore fino al ghiacciaio di Upsala che si potrà ammirare in lontananza. Si continua in direzione del Ghiacciaio Spegazzini dove sarà servito il pranzo in un contesto paesaggistico meraviglioso. Nel pomeriggio si raggiunge infine la Bahia de las Vacas, una baia molto tranquilla all'interno del canale Spegazzini dove si sbarca per una bella passeggiata. Rientro al porto a fine giornata e ritorno a El Calafate. (Note importanti: itinerario soggetto a modifiche). 
    - Intera giornata di escursione al Parco Nazionale Torres del Paine in Cile, dichiarato Riserva della Biosfera dall’Unesco. Il massiccio centrale domina il paesaggio con le Torres del Paine e i Cuernos del Paine, che si elevano per più di 2000 metri di pareti quasi verticali, offrendo nelle giornate limpide scorci eccezionali. Il parco è ricco di laghi e di ghiacciai intorno ai quali vivono indisturbati animali selvatici quali volpi, guanacos, nandu, cervi, ecc., che possono essere facilmente avvistati. Pranzo box in corso di escursione (dalle 07 alle 21, collettiva in spag/ingl). Tassa di ingresso al parco da pagare in loco Usd 30 circa. 
    - Intera giornata di escursione (collettiva in spag/ingl) a El Chaltén, località celebre per le meravigliose viste sulle più famose vette della Patagonia, il Cerro Torre ed il Fitz Roy. Nel corso dell’escursione è prevista anche la semplice camminata con guida alla Laguna Capri, primo belvedere della vetta del Fitz Roy (circa 4 ore complessive, 200m di dislivello). Rientro a El Calafate a fine giornata. Box lunch incluso. 
    Località visitate:
  • 11
    Puerto Iguazù
    Day 11

    Dopo la prima colazione, visita del lato argentino del Parco Nazionale. Qui un piccolo trenino ecologico porta i passeggeri al punto di partenza dei sentieri superiori, da dove, percorrendo delle passerelle, si raggiunge la piattaforma sospesa proprio al di sopra della Garganta del Diablo. Da qui si percepisce l’incredibile forza e la velocità con cui l’acqua si tuffa in questa spettacolare cascata. Rientro in hotel, pasti liberi e pernottamento.

    Località visitate:
  • 12
    Fine del tour
    Day 12 - 13

    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Trelew. All’arrivo, incontro con il nostro incaricato ed inizio dell’escursione a Punta Tombo, 130 km a sud di Trelew. L’area Naturale Protetta di Punta Tombo, tra i mesi di settembre e aprile, si popola della più grande colonia continentale di pinguini di Magellano del mondo che arriva a contare fino a mezzo milione di esemplari.

    Al termine della visita trasferimento in hotel a Puerto Madryn, a circa 70 km a nord di Trelew. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione. Pasti liberi e pernottamento. Il giorno seguente, volo per l' Italia e fine dei servizi.

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Voli intercontinentali in classe economica da Roma Fiumicino (volo AZ su richiesta per Roma da altre città)
    • Voli interni in classe economica
    • Hotel come sopra indicato, in camera standard
    • Pasti come indicato nel programma
    • Assistenza: guide locali parlanti ITALIANO (in spagnolo-inglese durante le navigazioni)
    • Trasferimenti: minibus privato, eccetto ove diversamente indicato
    • Tasse di ingresso a parchi, musei e monumenti
    • Servizio di assistenza telefonica 24 ore su 24
    La quota non comprende
    • Bevande e pasti non espressamente indicati nel programma
    • Mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "Servizi inclusi"