Il Kirghizistan è un paese di alte montagne e natura eccezionale. I nomadi antichi e attuali si sono spostati da un canyon all'altro superando passi di montagne elevate ed incontaminate fino a pascoli alpini per trascorrere l'estate in tranquillità, tra i monti dall'aria pura e pulita. Con questo tour avrete la possibilità di esplorare montagne, valli rigogliose e laghi montani dall'acqua turchese. Percorrerete le stesse strade percorse dai pastori sin dai tempi antichi e vi sentirete come se foste i primi esploratori. Incontrerete la gente del posto e conoscerete da vicino la cultura kirghiza e la storia di questo popolo.

Leggi di più

Il Kirghizistan è un paese di alte montagne e natura eccezionale. I nomadi antichi e attuali si sono spostati da un canyon all'altro superando passi di montagne elevate ed incontaminate fino a pascoli alpini per trascorrere l'estate in tranquillità, tra i monti dall'aria pura e pulita. Con questo tour avrete la possibilità di esplorare montagne, valli rigogliose e laghi montani dall'acqua turchese. Percorrerete le stesse strade percorse dai pastori sin dai tempi antichi e vi sentirete come se foste i primi esploratori. Incontrerete la gente del posto e conoscerete da vicino la cultura kirghiza e la storia di questo popolo.

Punti forti del viaggio:

  • Tour della suggestiva Bishkek, capitale del Kirghizistan
  • Trekking tra le montagne selvagge e incontaminate punteggiate da laghi azzurri
  • Contatto con la vita nomade
  • Pernottamento in yurta, la dimora tradizionale dei nomadi kirghizi
  • Visita della "perla del Kirghizistan", il lago Issyk Kul
  • Visita ai vivaci bazar orientali

Riepilogo di viaggio

  • Partenza Biskek
  • Conclusione Biskek
  • Paesi
    • Kirghizistan
  • Città
    • Biskek
    • Chong-Kemin
    • Cholpon Ata
    • Jergalan
    • Karakol
    • Tosor
    • Lago Song-Kul
    • Naryn
  • Tema Avventura e trekking
  • Tipologia viaggio Viaggio su misura
  • Sistemazione Standard
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Arrivo a Bishkek
    Day 1

    Benvenuti in Asia centrale! Trasferimento in hotel e early check in. Potrete riposare dopo il lungo volo, fare una doccia e fare colazione. Nel pomeriggio tour di Bishkek con Osh Bazar, Panfilov Park, piazza Ala-Too con Museo della storia nazionale e monumenti dedicati all'eroe nazionale Manas, lo scrittore Chingiz Aitmatov e un altro eroe kirghizo, Baatyr Kozhomkul. Cena in un grazioso ristorante locale. Asia Mountains Hotel o simili.

    Località visitate:
  • 2
    Bishkek - Valle Chon Kemin (160km, 3h) – Inizio trekking (Trekking, ca. 4h, +350m)
    Day 2

    Colazione in hotel. Trasferimento al parco nazionale della valle di Chon Kemin fino al punto di partenza del trekking alla gola Tory-Aigyr. La prima sosta dopo 80 km è la Burana Tower, Il minareto fu costruito nell'undicesimo secolo nella città medievale di Balasagun, capitale del potente impero Caracanide. Potrete salire per la tortuosa scala e ammirare panorami stupendi della valle Chuy. C'è anche un museo all'aria aperta con una collezione di antichi balbal, figure incise nella pietra usate come monumenti. Si prosegue in auto fino a Chon Kemin per incontrare lo staff di supporto, con i cavalli per il trasporto bagagli. Inizierete il trekking con una piacevole salita a Tory-Aigyr (+350m). Qui ammirerete uno spettacolo unico, tra prati pieni di stelle alpine.

    Pernottamento in tenda, ca.2400m di altitudine.

    Località visitate:
  • 3
    Da Chong Kemin al lago Issyk Kul
    Day 3 - 5

    Giorno 3: lago Kol -Kogur (Trekking, ca. 5-6h, +500m/ -500m). Il sentiero conduce al passo Tor- Aigyr (2400m). Quindi si attraversa un altro piccolo passo senza nome ad un'altitudine di 2900 metri.Trekking verso il lago Kol-Kogur. Il lago è uno spettacolo magnifico nelle giornate di sole. Sembra color zaffiro che risalta tra diverse sfumature di argento, dato dalle vette innevate. Pernottamento in tenda sul lago, ca. 2400 m di altitudine.

    Giorno 4: Superamenti del passo Kol-Kogur (Trekking, ca. 6h, +850m/ -850m). Dopo la colazione in riva al lago si supera il passo Kol-Kogur (3250 m). Il passo attraversa prati montani, dove sarà facile incontrare la gente del posto che trascorre l'estate qui con la famiglia e il bestiame. Picnic vicino al passo e discesa presso una località graziosa vicino al fiume, dove si montano le tende. Pernottamento in tenda, ca. 2400 m di altitudine.

    Giorno 5: lago Issyk Kul (Trekking, ca. 3h, -800m). Oggi si scende fino all'imbocco della valle di Kol-Tor, dove si pranza con un picnic. Al termine della valle ci attende la macchina e il trasferimento a Cholpon-Ata sulla sponda nord del lago Issyk Kul (ca.40 km). Tempo libero per nuoto nel lago. Come attività facoltativa è possibile effettuare un'escursione in barca a motore per un'ora sul lago. Questo è il secondo lago montano più grande al mondo dopo il Titicaca e viene soprannominato "perla del Kirghizistan". Sistemazione in hotel sulle sponde del lago. Hotel Raduga o simili, 1600 m di altitudine.

    Località visitate:
  • 4
    Cholpon Ata – Jyrgalan (130km, 3-4 ore in auto)
    Day 6

    Tempo libero al mattino. Dopo pranzo trasferimento al villaggio di Jergalan nelle montagne ad est del lago Issyk Kul. Lungo il tragitto si visita un museo all'aperto di antichi petroglifi. All'arrivo a Jergalan si cena e si dorme in una pensione familiare. Pernottamento in pensione semplice (camera singola non garantita, bagno all'occidentale condiviso e doccia), ca. 2300 m di altitudine.

    Località visitate:
  • 5
    Jyrgalan - Karakol
    Day 7 - 9

    Giorno 7: Trekking lungo la gola di Jyrgalan (Trekking, 5-6h, +600m). Dopo colazione inizia il trekking dalla pensione. Prima si segue una strada d'asfalto e poi la strada dei pastori fino ai piedi del passo Terim Tor Bulak. Lungo la gola Jyrgalan si ammira il panorama e si nota la leggendaria pietra Tulpar Tash. Infine si supera la valle Eki Chat fino a Terim Tor Bulak e si raggiunge il camp. Pernottamento in tenda, ca. 2900 m di altitudine.

    Giorno 8: Trekking su Terim Tor Bulak (Trekking, 5-6h, +600m/-800m). Dal camp si inizia a salire verso il passo Terim Tor Bulak (3470 m), lo si supera e si scende verso la gola Turgon Ak- Suu (2660m). Pernottamento in tenda, ca. 2660 m di altitudine.

    Giorno 9: Trekking sul passo Boz Uchuk (Trekking, 5-6h, +700m/-600m) – Karakol. Oggi si attraversa un altro passo, Boz Uchuk (3360 m). Quindi si scende verso la gola di Boz Uchuk, dove si pranza con un picnic e si incontra l'autista con l'auto. Trasferimento alla città di Karakol, centro amministrativo della regione di Issyk Kul. Cena con una famigla uigura (piccola nazione islamica di popoli emigrati dalla Cina). Pernottamento in hotel. Hotel Amir o simili, ca. 1800 m di altitudine.

    Località visitate:
  • 6
    Karakol – Tosor (120km, 2h)
    Day 10

    Dopo colazione breve tour della città, inclusa la chiesa ortodossa di legno, la colorata moschea Dungan e il museo di storia regionale. Trasferimento lungo la sponda sud del lago Issyk Kul fino al villaggio di Tosor. Lungo il tragitto visita al canyon Skazka, che significa "favola", a causa del suo bizzarro paesaggio roccioso, che è stato lavorato per anni dal vento ed è oggi composto da favolose sculture naturali. Breve escursione nel canyon e picnic per pranzo. A Tosor, si cena e si alloggia presso un campo di yurte. All'arrivo ci sarà tempo per un bagno nel lago prima di cena.

    Pernottamento in yurta: 2-4 persone a yurta, servizi esterni (bagno occidentale, doccia con acqua riscaldata).

    Località visitate:
  • 7
    Tosor – Song Kul (270km, 6-7h)
    Day 11

    Dopo colazione partenza per un altro lago montano, Song Kul. Lungo il tragitto, sosta al villaggio di Kochkor per visitare una laboratorio dove donne locali producono oggetti in feltro. Potrete anche provare a realizzare un tappeto, se lo desiderate. Si pranza qui.

    Nel pomeriggio viaggio verso il lago Song Kul, al punto di partenza del trekking. Il lago Song Kul è un lago montano ad un'altitudine di 3016 metri sul livello del mare. I nomadi trascorrono l'estate sul "jailoo" (pascolo estivo) con gli animali. Potrete ammirare branchi di cavalli e greggi che pascolano sui prati ricchi di stelle alprine.

    Pernottamento in tenda, ca. 3000 m di altitudine.

    Località visitate:
  • 8
    Trekking tra i monti Moldo Too (Trekking, 5-6h al giorno)
    Day 12 -14

    Un trekking di tre giorni nelle montagne Moldo-Too, attraversando un sentiero usato da antichi nomadi. Il sentiero passa valli e valichi dai 3400 m ai 3700, attraverso prati fioriti e montagne abitate da avvoltoi Lammergeyer, dove mandrie di cavalli, mucche e greggi pascolano intorno alle yurte delle persone che trascorrono qui l'estate nei jailoo. Si ritrova l'auto all'imbocco della valle Ak Kuduk. Picnic. Dopo il trasferimento a Naryn (80 km) sistemazione presso un alloggio a gestione familiare (5-6 ore di trekking al giorno). Di notte si alloggia in riva al fiume. Pernottamento in tenda durante il trekking e in pensione a Naryn (bagno all'occidentale in comune e doccia).

    Località visitate:
  • 9
    Naryn – Bishkek (380km, ca. 6h)
    Day 15

    Trasferimento a Bishkek. La strada passa per il valico Dolon (3000m). Il famoso scrittore kirghizo Chingiz Aitmatov scrisse una storia su questo passo. Molti suoi libri sono stati tradotti in altre lingue. All'arrivo a Bishkek tempo libero e cena di saluto. Asia Mountains Hotel o simili.

    Località visitate:
  • 10
    Bishkek - Partenza
    Day 16

    Oggi il viaggio si conclude. Trasferimento all'alba all'aeroporto internazionale di Bishkek. Fine dei servizi.

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Alloggi durante il viaggio in camere doppie in pensione / hotel e in yurte da quattro persone a Tosor
    • Tutti i trasferimenti durante il viaggio
    • Guida parlante inglese
    • Guida, cuoco e stalliere per il trekking
    • Cavalli per il trasporto bagagli
    • Tutti i pasti (colazioni, cene e acqua minerale / bibite)
    • Tutte le autorizzazioni, le tasse e gli ingressi
    • Trasferimenti aeroportuali
    La quota non comprende
    • Voli internazionali
    • Kit personale ed equipaggiamento (es. sacco a pelo, tappetino)
    • Bevande alcoliche
    • Assicurazione di viaggio
    • Mance
    • Supplemento singola 350 euro