Brandie
Viaggio proposto da Brandie Esperto di viaggi in USA Stati Uniti d'America

Riepilogo di viaggio

  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Descrizione

Una vacanza al Grand Canyon National Park negli Stati Uniti è un'avventura unica nella vita. Il parco nazionale è un'icona, ricca di panorami indimenticabili, un luogo isolato ed emozionante. Alloggiare in uno dei lodge storici del parco è un'esperienza esclusiva. Le stanze sono sold out già con molti mesi di anticipo. Prenotate la vostra camera in un lodge del Grand Canyon e vivete le incredibili avventure a disposizione!

Leggi di più

Una vacanza al Grand Canyon National Park negli Stati Uniti è un'avventura unica nella vita. Il parco nazionale è un'icona, ricca di panorami indimenticabili, un luogo isolato ed emozionante. Alloggiare in uno dei lodge storici del parco è un'esperienza esclusiva. Le stanze sono sold out già con molti mesi di anticipo. Prenotate la vostra camera in un lodge del Grand Canyon e vivete le incredibili avventure a disposizione!

Tour privati, mete iconiche, percorsi escursionistici mozzafiato: vivrete il vostro viaggio sempre accompagnati da guide professioniste locali e potrete personalizzare il programma per questo itinerario nel South Rim per una vacanza con gli amici, la famiglia o in piccoli gruppi.

Ci sono tanti modi per esplorare il Grand Canyon e quando si alloggia direttamente nel parco avrete moltissime possibilità a vostra disposizione. Ecco di seguito alcune delle attività che potrete selezionare per personalizzare il vostro viaggio:

Attività facili:

Rim Trail: Escursione da 1 a 5 miglia lungo un sentiero che costeggia il dirupo, pianeggiante e asfaltato, che segue il canyon e presenta diversi punti per soste panoramiche.

Visita a Yavapai Geology Museum e Grand Canyon's Visitor Center per conoscere meglio la storia geologica del canyon e dei suoi insediamenti umani.

Rovine Tusayan e Desert View Watchover: Godetevi una camminata tra le antiche rovine vicino al bordo del canyon, dove gli indiani Anasazi costruirono le loro case secoli fa. Queste strutture in pietra si sono consumate nel tempo e oggi rimangono solo le fondamenta. Si possono ancora vedere molti manufatti che aiutano a comprendere la vita di un tempo.

Attività di media difficoltà:

Rim Trail: Il sentiero più asfaltato si fa tortuoso attraverso la foresta Kaibab, con possibilità di sbirciare dai vari punti panoramici.

Bright Angel Trail: Uno dei più famosi sentieri nel parco, questo antico percorso attraversa diversi livelli di arenaria e roccia calcarea e mostra con orgoglio la storia del luogo con i suoi pittogrammi indiani.

South Kaibab Trail: Ampiamente riconosciuto come il sentiero più panoramico del canyon, il South Kaibab Trail scende per tre grandi pareti di pietra con una serie di tornanti che regalano panorami quasi a 360 gradi per quasi un miglio all'interno del canyon.

Attività di difficoltà elevata:

South Kaibab Trail: Si percorre il South Kaibab Trail scendendo in profondità nel canyon per vedere il fiume Colorado dal Tip-off. L'escursione copre 9 miglia tra andata e ritorno e prevede un percorso in discesa di oltre mille metri, a cui si aggiunge il faticoso percorso di ritorno, Il South Kaibab Trail offre grandi panorami ma poca ombra, per questo l'escursione è consigliata nei mesi più freschi.

Hermit Trail: Il sentiero meno battuto dal margine all'Hermit Camp sul fiume è una discesa divertente su sentieri acciottolati costruiti all'inizio del secolo scorso. Si ha la possibilità di farsi un'idea della forza erosiva prodotta ad esempio da scivolamenti di roccia che hanno contribuito a modellare il canyon.

Da Bright Angel Trail fino a Plateau Point: Mentre gli Indian Gardens a 4,5 miglia e 3060 piedi dal bordo sono l'escursione di più ampio raggio per la maggior parte degli escursionisti, sono in pochi ad avventurarsi per un altri miglio e mezzo sul terreno piatto fino al margine dell'incredibile Plateau Point.

Da South Kaibab a Bright Angel Trail: Questo percorso ad anello è uno dei più impegnativi del parco. Questo sentiero si dispiega sopra il fiume per oltre 90 miglia ed è il più lungo. Lo si seguirà solamente per 6 miglia panoramiche prima di rinfrescarsi all'ombra negli Indian Gardens.

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Soggiorno di 4 giorni alle Grand Canyon Lodges
    Day 1 - 4 Trasferimento in auto
    Soggiorno di 4 giorni alle Grand Canyon Lodges

    Potete personalizzare il programma di ogni giorno con una scelta di escursioni e attività, da percorsi facili a complessi, oppure eperienze quali:

    • Tour storico di Kolb Studio
    • Tour in elicottero
    • Volo panoramico
    • Giro in mulo sul South Rim

    INIZIO: Si raccomanda la partenza alle 8 da una località a scelta nell'area metropolitana di Phoenix.

    FINE: Termine del tour in una località a vostra scelta nell'aria metropolitana di Phoenix l'ultimi giorno del vostro viaggio intorno alle 16.

     

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende

    • Escursioni giornaliere accompagnati da guide professioniste autorizzate
    • Trasporti di andata e ritorno Phoenix/Scottsdale
    • Ingresso al Parco nazionale
    • Pasti dal pranzo del primo giorno al pranzo dell'ultimo giorno
    • Acqua e snack
    • Bastoncini da trekking omaggio su richiesta
    • 2 o 3 notti in uno dei lodge del Grand Canyon Village sul South Rim (camere doppie) fino ad un massimo di 3 stanze, altre stanze su richiesta in base alle disponibilità
    • Mance per cene e servizi di pulizia

    La quota non comprende

    • Attività aggiuntive come canyoneering, speleologia e workshop di fotografia
    • Assicurazione e spese personali
    • Voli da e per Phoenix /Scottsdale
    • Alloggio prima e dopo il tour
    • Colazione il primo giorno e cena l'ultimo giorno
    • Zaino per escursioni e attrezzature
    • Mance alle guide