Sara
Viaggio proposto da Sara Esperto di viaggi in Mongolia

Descrizione

Un viaggio full immersion alla scoperta della Mongolia! Questo tour è stato studiato per permettervi di visitare le zone più belle di questa magica terra in meno di tre settimane. Si parte dal deserto del Gobi per poi raggiungere Erdene Zuu, costruito dalle macerie della capitale di Gengis Khan, si procede quindi verso la valle di Orkhon e le sorgenti termali di Tsenkher. Si prosegue con una passeggiata verso l’ex area vulcanica di Khorgo-Terk e il meraviglioso Tsagaan Nuur per concludere al famoso lago Hovsgol, soprannominato anche "la perla blu dell’Asia".

Leggi di più

Un viaggio full immersion alla scoperta della Mongolia! Questo tour è stato studiato per permettervi di visitare le zone più belle di questa magica terra in meno di tre settimane. Si parte dal deserto del Gobi per poi raggiungere Erdene Zuu, costruito dalle macerie della capitale di Gengis Khan, si procede quindi verso la valle di Orkhon e le sorgenti termali di Tsenkher. Si prosegue con una passeggiata verso l’ex area vulcanica di Khorgo-Terk e il meraviglioso Tsagaan Nuur per concludere al famoso lago Hovsgol, soprannominato anche "la perla blu dell’Asia".

Il tour inizia il primo giorno con partenza da Ulan Bator in mattinata e si conclude l’ultimo giorno in tardo pomeriggio. Il viaggio prevede 3-4 giorni in Ger alternati a un giorno in campo turistico per accedere a docce e servizi in comune. Occorre quindi avere spirito di adattamento!
La scelta di alloggiare in Ger permette di aiutare le popolazioni nomadi a sopravvivere nel tempo (è tuttavia possibile fare richiesta per alloggio in campo turistico).

Concluderemo in bellezza il tour assistendo ai giochi tradizionali rimasti immutati nel tempo del Naadam a Ulan Bator. In questi due giorni alloggeremo in città e vedremo la cerimonia di apertura, le gare di tiro con l'arco e la corsa coi cavalli.

Difficoltà: Media (Spostamenti in macchina, salite a vulcani e trekking brevi che, in caso di persone poco allenate, possono diventare tranquille passeggiate e cavalcata assistita a cavallo).

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Baga Gazar e Tsaagan Survaga
    Day 1-2 Trasferimento in auto
    Baga Gazar e Tsaagan Survaga

    Il tour inizierà  con la visita al sito di Baga Gazar dove ammireremo delle splendide formazioni rocciose e le antiche rovine di un tempio. Genghis Kaan qui affrontò una delle sue battaglie più impegnative. Continueremo esplorando l’area con un’escursione.
    Tempo e Km previsti: 260 km - 4/5 ore

    Tsaagan Survaga è chiamato anche “Stupa Bianco” ed è un incredibile canyon risultato di erosioni di vento e acqua che nei secoli lo hanno modellato rendendolo uno dei luoghi più suggestivi di tutto il deserto del Gobi. La scarpata si trova a Ulziit soum nella provincia del Dundgovi. Da lontano l’area assomiglia alle antiche rovine di una città.
    Tempo e Km previsti: 320 km – 5-7 ore.

  • 2
    Valle di Yol
    Day 3 Trasferimento in auto
    Valle di Yol

    Oggi ci dirigeremo verso la valle di Yol, famosa in quanto è l’unico luogo al mondo dove, pur trattandosi di deserto, è possibile trovare un ghiacciaio a cielo aperto. Inizieremo la visita con un giro in un museo locale dove sarà possibile osservare la flora e la fauna, animali impagliati e alcune riproduzioni. Successivamente avremo un po’ di minuti per visitare i mercatini vicino al museo.
    L’escursione vera e propria inizia camminando nella valle per circa 3 km fino ad arrivare all’interno del canyon ghiacciato. Visiteremo la zona e la riva attorno alle montagne rendendoci conto di quanto sia spettacolare trovare valli verdi, montagne e ghiaccio in un deserto, per poi ritornare in Ger.
    Tempo e Km previsti: 180 km – 3 ore.

    Località visitate:
  • 3
    Dune di sabbia di Khongor
    Day 3 Trasferimento in auto
    Dune di sabbia di Khongor

    Oggi ci dirigeremo a Khongor, famoso per le sue gigantesche dune di sabbia. Esploreremo la zona in groppa al famoso cammello battariano mongolo per circa un'ora e poi proseguiremo scalando una delle dune di sabbia fino in cima, impresa per nulla facile. Dall’alto è possibile osservare tutta l’insolita e verde vallata di questo lato del Gobi.
    Tempo e Km previsti: 180 Km – 4/5 ore.

    Località visitate:
  • 4
    Bayanzag
    Day 4 Trasferimento in auto
    Bayanzag

    Abbandoneremo la meta precedente per dirigerci al sito di Bayanzag chiamato anche Flaming Cliff per via delle sue rocce tendenti al colore rosso fuoco, un immenso canyon con pietre che variano dal color sabbia al rosso nel nulla del deserto.
    Tempo e Km previsti: 200 Km – 4/5 ore.

    Località visitate:
  • 5
    Monastero di Ongi
    Day 5 Trasferimento in auto
    Monastero di Ongi

    Dall’ultima tappa nel deserto ci dirigeremo verso la Mongolia centrale e i resti dell’antico monastero di Ongi quasi completamente distrutto durante il periodo di supremazia russa.
    Al calare del sole i resti sono ancora più suggestivi e si dice che i fantasmi dei bambini e dei monaci ogni tanto appaiano agli ignari turisti.
    Tempo e Km previsti: 300 Km – 6/8 ore.

    Località visitate:
  • 6
    Karakhorum
    Day 6 Trasferimento in auto
    Karakhorum

    Dal monastero di Ongi ci si sposterà verso l’antica capitale Mongola, Karakhorum. Come prima tappa visiteremo un museo dove all’interno vedremo un modellino rappresentante lo splendore dell’antica capitale e del monastero di Erdene Zu prima della caduta dell’impero di Gengis Khan. Continueremo la visita con un po’ di informazioni storiche sulla Mongolia. Successivamente ci dirigeremo verso il monastero di Erdene Zu, l’unico al mondo circondato da Stupa dove più religioni e culture riuscirono a sopravvivere tra di loro.
    Tempo e Km previsti: 120 Km – 3/4 ore.

    Località visitate:
  • 7
    Cascate di Orkhon
    Day 7 Trasferimento in auto
    Cascate di Orkhon

    Questa giornata è dedicata alle stupende cascate della valle di Orkhon, avremo la possibilità di pernottare li vicino e di poterle osservare anche al tramonto. Sarà inoltre possibile vedere le cascate e con un breve trekking scendere fino alla riva più vicina per osservarle dall’alto o continuare verso la riva più grande con una passeggiata in questa immensa valle verde.
    Tempo e Km previsti: 120 Km – 3/4 ore.

    Località visitate:
  • 8
    Monastero di Tuvkun
    Day 8 Trasferimento in auto
    Monastero di Tuvkun

    Dalle cascate di Orkhon proseguiremo verso il monastero di Tuvkhun. Questo antico complesso si trova in cima alla montagna Shiveet a circa 2000 metri ed è stato costruito attorno agli anni 1650 a scopi meditativi e di studio. All’interno ci saranno molte cose da vedere, come le cave, delle impronte scolpite sulla roccia, dei simboli legati all’indipendenza e delle rappresentazioni all’interno del monastero.
    Tempo e Km previsti: 80 Km – 2/3 ore.

    Località visitate:
  • 9
    Terme di Tsenkher
    Day 9 Trasferimento in auto
    Terme di Tsenkher

    Dopo colazione andremo verso le terme di Tsenkher. Questa giornata è dedicata al riposo, verremo alloggiati in uno spettacolare campo turistico con Ger dove sarà possibile anche provare vari tipi di massaggi tra cui quello mongolo. Le terme sono famose per essere considerate una cura per i reumatismi e i problemi della pelle e vengono usate dai mongoli stessi a scopo terapeutico.
    Tempo e Km previsti: 150 Km – 4/5 ore.

    Località visitate:
  • 10
    Parco nazionale Khorgo Terkh e Tsaagan Nuur (Lago Bianco)
    Day 10 Trasferimento in auto
    Parco nazionale Khorgo Terkh e Tsaagan Nuur (Lago Bianco)

    Dopo questa giornata di relax andremo verso il parco nazionale di Khorgo Terkh famoso per le innumerevoli attività vulcaniche. Qui vedremo il canyon di Chuluut che eruttò nell’era preistorica creando un paesaggio incredibile. Il vulcano non più in attività di Khorgo e il lago di Terkh chiamato anche Tsaagan Nuur sono circondati da spiagge di sabbia molto particolari. Insomma quest’area delimitata da 13 vulcani e formazioni rocciose è veramente uno spettacolo. Saliremo quasi fino alla cima di uno di questi vulcani camminando vicino alla gola.
    Tempo e Km previsti: 220 Km – 4/5 ore.

    Località visitate:
  • 11
    Shin Ider
    Day 11 Trasferimento in auto
    Shin Ider

    Tappa dedicata allo spostamento verso Murun e il lago Hovsgol, potremo ammirare il panorama e fermarci più volte durante il percorso fino ad arrivare all’alloggio a Shin Ider. Il giorno successivo proseguiremo verso il lago Hovsgol.
    Tempo e Km previsti: 180 Km – 5/6 ore.

    Località visitate:
  • 12
    Lago Hovsgol
    Day 12 - 13 Trasferimento in auto
    Lago Hovsgol

    Ci risvegliamo a Shin Ider per proseguire fino al lago Hovsgol dove alloggeremo in un bellissimo Ger con vista lago subito dopo Khatgal.
    Questo famoso lago si estende tra Mongolia e Russia per circa 100 km e i suoi bacini rappresentano il 3% di tutta l’acqua presente sulla terra. L’area dalla fine degli anni '90 è diventata parco nazionale e vanta una grandissima varietà di piante e animali. Una meta ideale per gli amanti della natura. L’acqua del lago è così pulita e limpida che si può vedere il fondo. Questi due giorni sono dedicati al relax, ma è possibile fare alcune escursioni extra.
    Tempo e Km previsti: 260 Km – 5/6 ore.

    Località visitate:
  • 13
    Vulcano di Uran
    Day 14 Trasferimento in auto
    Vulcano di Uran

    Dopo colazione abbandoneremo il lago Hovsgol e ci dirigeremo verso il vulcano di Uran che visiteremo nel tardo pomeriggio.
    Il vulcano di Uran si trova all’interno della riserva naturale Uran-Togoo Tulga Uul. Sarà possibile salire sulla cima del vulcano Uran Uul dal versante occidentale e fare un’escursione attorno.
    Tempo e Km previsti: 380 Km – 6/7 ore.

    Località visitate:
  • 14
    Monastero di Amarbaysgalant
    Day 15 Trasferimento in auto
    Monastero di Amarbaysgalant

    Dopo colazione abbandoneremo il vulcano per andare al monastero di Amarbayasgalant soprannominato anche "monastero della felicità e della tranquillità", il terzo più grande di tutta la Mongolia. Il monastero fu saccheggiato a metà degli anni '40 ma restaurato successivamente grazie al finanziamento di alcuni buddisti tibetani recuperando l’antico splendore. Cammineremo ed esploreremo l’area attorno. In serata è possibile fare un escursione allo stupa che sta sulla collina vicino al monastero, che col tramonto è molto suggestivo.
    Tempo e Km previsti: 300 Km – 5/6 ore.

    Località visitate:
  • 15
    Ritorno a Ulan Bator
    Day 16 Trasferimento in auto
    Ritorno a Ulan Bator

    Dal monastero di Amarbayasgalant torneremo a Ulan Bator pernottando in città. Il rientro in città è previsto per il pomeriggio.
    Tempo e Km previsti: 280 Km – 5/7 ore

    Località visitate:
  • 16
    Festival Del Naadam
    Day 18 - 19 Trasferimento in auto
    Festival Del Naadam

    In questi due giorni speciali assisteremo al famoso festival del Naadam. Il primo giorno si vedranno delle dimostrazioni di tiro con l'arco e lo spettacolo di presentazione del festival, mentre il secondo giorno assisteremo alle corse coi cavalli 20km fuori Ulan Bator. Ad eccezione di quelle ad Ulan Bator, le manifestazioni finiscono a inizio pomeriggio, dopodiché è possibile girare per la città in libertà.

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende

    • Colazioni, pranzi e cene (tranne l'ultima cena nella capitale)
    • Trasporto in jeep/fuoristrada (a seconda delle condizioni della strada )
    • Acqua minerale in bottiglia
    • Costo dell’entrata nei parchi/strutture/musei
    • Guida parlante italiano o inglese a seconda della richiesta
    • Guida/driver mongola

    La quota non comprende

    • Spese personali
    • Assicurazione di viaggio
    • Biglietto aereo
    • Biglietto dei treni