Il tour ti permetterà di scoprire le attrazioni turistiche più famose e popolari dell'Etiopia, ma entrerai anche in contatto con la vita delle tribù locali, per vivere un'autentica esperienza in questa bellissima terra.

Leggi di più

Il tour ti permetterà di scoprire le attrazioni turistiche più famose e popolari dell'Etiopia, ma entrerai anche in contatto con la vita delle tribù locali, per vivere un'autentica esperienza in questa bellissima terra.

Numerose sono le testimonianze storiche presenti, come siti archeologici, monumenti antichi, opere d'arte del passato, così come le bellezze del mondo naturale offerte dall'Etiopia.

Durante il tour visiterai:

  • Addis Ababa, la capitale dell'Etiopia; salendo sulla collina di Bezawit potrai godere di un magnifico panorama della città;
  • Gondar, caratterizzata da numerose testimonianze storiche;
  • La famosa chiesa di Santa Maria di Sion ad Axum;
  • Il più noto sito storico del paese: Lalibela, con il complesso di chiese rupestri;
  • Le tribù: Dorze, Hamer, Benna, Karo, Tsemai e Ari;
  • Il parco nazionale di Mago e il Centro di Ricerca di Jinka.

Inoltre, questo itinerario ti permetterà di scoprire gli animati e coloratissimi mercati delle diverse tribù, assistere a particolari spettacoli locali, e alla fine, partecipare ad una cena tradizionale a base di prelibatezze locali.

Riepilogo di viaggio

  • Partenza Addis Ababa
  • Conclusione Addis Ababa
  • Paesi
    • Etiopia
  • Città
    • Addis Ababa
    • Bahir Dar
    • Gondar
    • Axum
    • Lalibela
    • Auasa
    • Arba Minch
    • Jinka
    • Turmi
  • Tema Conoscere i popoli
  • Tipologia viaggio Viaggio su misura
  • Sistemazione Standard
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Arrivo a Addis Ababa
    Day 1

    Incontro con la guida e l'autista all'aeroporto internazionale di Bole. Trasferimento in hotel e check-in.

    Il resto della giornata è dedicato a tour di Addis Ababa, che prevede una visita panoramica della città dal Monte Entoto, la scoperta del Merkato, il più grande mercato africano di questo genere, del Museo Nazionale (casa di Lucy, uno scheletro di ominide risalente a 3,2 milioni di anni fa) e del museo etnografico.

    Pernottamento a Addis Ababa.

    Località visitate:
  • 2
    Addis Ababa - Bahir Dar
    Day 2

    Trasferimento con volo areo a Bahir Dar.

    Durante la mattinata si effettuerà una gita in barca sul Lago Tana per scoprire i monasteri nascosti sulle sue coste e isole.

    Il pomeriggio è dedicato alla visita della città di Bahir Dar, si visiteranno la collina di Bezawit sulla quale si trova il palazzo dell'ex imperatore Haile Selassie e il movimentato mercato. Nel tardo pomeriggio si raggiungeranno le Cascate del Nilo Azzurro, qui si effettuerà una breve escursione per esplorare l'area.

    La giornata si conclude ammirando il bellissimo tramonto sul lago.

    Pernottamento a Bahir Dar.

    Località visitate:
  • 3
    Bahir Dar - Gondar
    Day 3

    In mattinata si raggiungerà Gondar.

    Una volta arrivati, si effettuerà la visita dei luoghi più rilevanti della città, tra cui la Cittadella Reale, caratterizzata dalla presenza di sei castelli e molti altri edifici, i Bagni di Fasilide, ancora usati in occasione del Timkat, la chiesa di Debre Birhan Selassie, che vanta il più famoso soffitto dell'Etiopia, esso è una vera e propria opera d'arte, e Kuskuam, un palazzo in rovina che domina l'antica città di Gondar.

    Pernottamento a Gondar.

    Località visitate:
  • 4
    Gondar - Axum
    Day 4

    In mattinata trasferimento con volo interno da Gondar a Axum.

    L'intera giornata è dedicata alla scoperta dei luoghi più importanti di Axum, tra i quali i famosi obelischi, i Bagni della Regina di Saba (che forniscono l'acqua a Axum per tutto l'anno), la tomba del Re Bazen e il Palazzo della Regina di Saba.

    Inoltre, si visiteranno la chiesa di Santa Maria di Sion, dov'è custodita l'Arca dell'Alleanza, secondo la tradizione locale etiope. Solo gli uomini hanno il permesso di entrare nella vecchia chiesa. Purtroppo, nessuno (eccetto un monaco eletto) può entrare nella cappella dove si trova l'Arca.

    Pernottamento ad Axum.

    Località visitate:
  • 5
    Axum - Lalibela
    Day 5

    In mattinata trasferimento aereo per raggiungere la città di Lalibela, il più famoso tra i siti storici dell'Etiopia.

    Dopo il pranzo, si visiteranno le 11 chiese rupestri del famoso re Lalibela, in particolare si visiterà la parte Nord-ovest del complesso, con le chiese: Bet Medhane Alem, Bet Maryam, Bet Meskel, Bet Danaghel, Bet Mikael & Bet Golgotha.

    Pernottamento a Lalibela.

    Località visitate:
  • 6
    Visita al sito storico di Lalibela
    Day 6

    In mattinata visita alla parte Sud-Est del complesso delle chiese rupestri di Lalibela, tra cui Bet Gabriel-Rufael, Bet Merkorios, Bet Amanual, e Bet Abba Libanos. Infine, visita alla più famosa di tutte le chiese: Bet Giyorgis, una grande chiesa monolitica con pianta a croce, costruita in onore di San Giorgio, il santo patrono dell'Etiopia.

    Dopo il pranzo, nel pomeriggio il tour continua con la visita della chiesa di Yemrehanna Kristos. Questa è la chiesa più conosciuta al di fuori di Lalibela. Lo stile tardo-axumite caratterizza la chiesa, segno distintivo sono i suoi strati di legno e granito posti all'entrata di una grande caverna.

    Ritorno a Lalibela per il pernottamento.

    Località visitate:
  • 7
    Lalibela - Auasa
    Day 7

    Dopo la colazione trasferimento all'aeroporto di Lalibela e ritorno ad Addis.

    Una volta arrivati, il tour continua a sud di Addis attraversando la Great Rift Valley. Durante il tragitto sosta presso il Lago Ziway per scoprire le infinite varietà di uccelli che popolano le coste del lago.

    Prima di arrivare da Auasa, si effettuerà l'ultima sosta a Wondo Genet, la destinazione preferita dei week-end dell'ex imperatore Haile Selassie. Qui sarà possibile nuotare nei bagni e godere di una doccia terapeutica nelle sorgenti di acqua calda.

    Pernottamento in hotel.

    Località visitate:
    Sistemazioni proposte:
  • 8
    Auasa - Arba Minch
    Day 8

    Durante la mattinata si visiterà il mercato del pesce sul Lago Auasa per poi continuare verso Arba Minch.

    Durante il tragitto, si salirà sulle Montagne Guge per scoprire il popolo dei Dorze, conosciuti per lo stile delle loro case a forma di alveare e per la lavorazione di un cotone pregiato. I giorni di mercato nel villaggio Dorze sono il lunedì e il giovedì, mentre a Chencha il martedì e il sabato.

    Dopo la visita, il tour continua verso Arba Minch. Pernottamento in hotel.

    Località visitate:
    Sistemazioni proposte:
  • 9
    Arba Minch - Jinka
    Day 9

    Durante la mattinata si effettuerà una gita in barca sul Lago Chamo per visitare il mercato dei coccodrilli e osservare gli ippopotami in branco. Terminata la visita, il tour continua per Jinka attraverso Weyto (giorno del mercato: domenica) e Key Afar (giorno del mercato: giovedì).

    Pernottamento a Jinka.

    Località visitate:
  • 10
    Parco Nazionale di Mago e il Centro di Ricerca di Jinka
    Day 10

    Dopo la prima colazione, trasferimento al Parco Nazionale di Mago per visitare la tribù dei Mursi, conosciuta per le deformazioni del loro labbro inferiore e dei lobi delle orecchie. Successivamente, ritorno a Jinka passando per il villaggio Ari e visitando il Museo ed il Centro di Ricerca per apprendere maggiori informazioni sulle diverse tribù.

    Il martedì e il sabato sono i giorni di mercato a Jinka.

    Pernottamento a Jinka.

    Località visitate:
  • 11
    Jinka - Turmi
    Day 11

    In mattinata si partirà per Turmi, la casa della tribù degli Hamer.

    Durante il tragitto, si effettuerà una sosta a Dimeka per la visita del mercato locale, che si tiene al martedì e al sabato. Questo è uno dei mercati più colorati e vivaci della parte meridionale della valle di Omo ed è visitato anche dalle vicine tribù Hamer, Benna, Karo, Tsemai e Ari.

    Pernottamento a Turmi. In serata, è possibile ammirare uno spettacolo di danza tradizionale della tribù Hamer, conosciuta come Evangadi.

    Località visitate:
  • 12
    Alla scoperta della tribù Karo
    Day 12

    L'intera giornata è dedicata alla visita della tribù Karo. Si partirà da Turmi per raggiungere il villaggio di Murulle, Kolcho e Dus sulle rive del fiume Omo.

    La tribù Karo è la meno numerosa tra tutte le comunità della valle dell'Omo, ed è conosciuta per le raffinate decorazioni, che vengono sfoggiate soprattutto durante le cerimonie locali.

    Pernottamento a Turmi.

    Località visitate:
  • 13
    Turmi - Arba Minch
    Day 13

    In mattinata trasferimento ad Arba Minch, passando per Erbore situata nella valle Weyto e Konso. Venerdì è il giorno del mercato di Erbore, che deve essere assolutamente visitato.

    Sosta a Konso per scoprire le tribù dei Konso, conosciute per i loro totem eretti in onore dei loro defunti e le loro complesse tecniche per l'agricoltura dei i terrazzamenti.

    Successivamente il tour continua verso Arba Minch per il pernottamento.

    Località visitate:
  • 14
    Ultimo giorno
    Day 14

    Partenza da Arba Minch per raggiungere Addis Ababa.

    In serata o nel pomeriggio, festa d'arrivederci con cena tradizionale, che prevede un buffet allestito con bevande e piatti locali per gustare la tradizione culinaria etiope. Alla fine della festa, trasferimento all'aeroporto: il tour è concluso.

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Sistemazione nell'hotel selezionato in base al trattamento segnalato.
    • Assistenza locale da parte del personale del partner parlante inglese.
    La quota non comprende
    • Mance.
    • Extra.
    • Voli internazionali.
    • Tutto ciò che non è incluso in "La quota comprende", le opzioni aggiuntive ed i servizi obbligatori.