Viaggi Pasqua 2020: le migliori offerte dalla Giordania a Bali

23 gennaio 2020

Il mese di aprile è perfetto per viaggiare: il clima è gradevole e le folle di agosto sono ancora lontane. Ecco le migliori destinazioni per Pasqua 2020.

shutterstock
Turista visita un tempio di Bali, Indonesia

Mentre la fine dell’inverno si avvicina, iniziamo a sognare le prossime destinazioni per le vacanze di Pasqua, che quest’anno cade domenica 12 aprile.

Per chi ha la fortuna di poter allungare di qualche giorno il ponte di Pasqua, la prospettiva di prenotare viaggi organizzati, o un tour su misura in qualche destinazione lontana, si fa decisamente allettante. Soprattutto perché il mese di aprile è un mese estremamente favorevole per viaggiare: se a Cuba non sono ancora arrivate le piogge, in Giordania il caldo estivo non ha ancora stretto la sua morsa.

Vediamo insieme allora quali sono le migliori mete ed idee di viaggio per Pasqua 2020.

Giordania: il miglior mese per viaggiare

shutterstock
Rovine di Petra in Giordania
Petra è annoverata tra le sette meraviglie del mondo moderno, lo sapevi?

Partiamo allora proprio dalla Giordania, una destinazione che ultimamente non ha bisogno di presentazioni. Da quando infatti Ryanair ha aperto la strada ai voli low cost dall’Italia, sembra che tutti abbiano deciso di andarci. Il mese di aprile è, insieme a maggio, uno dei migliori per effettuare escursioni tra l’antica città di Petra e le distese dorate del Wadi Rum.

Ad aprile infatti la stagione delle piogge è terminata, ma l’afa non è ancora arrivata, anche se le giornate sono già piacevolmente calde.

Thailandia: in tempo per il Capodanno buddista

shutterstock
Vista del tempio di Wat Saket a Bangkok in Thailandia
A Bangkok antico e moderno convivono perfettamente.

Dal 13 al 15 aprile in Thailandia si festeggia il Songkran, il coloratissimo capodanno buddista: una festa gioiosa in cui per le strade delle città si getta acqua sui passanti (un bel modo per rinfrescarsi, visto che in aprile in Thailandia le temperature toccano facilmente i 30 gradi).

Le feste più belle si celebrano a Koh Samui, dove nel frattempo ci si può rilassare su spiagge da sogno.

Namibia, tra safari e deserto

shutterstock
Paesaggio tipico del Deadvlei in Namibia
Il caratteristico paesaggio del Deadvlei in Namibia.

Per chi desidera approfittare delle vacanze di Pasqua per provare l’emozione del safari, una destinazione adatta c’è: la Namibia. Questa perla dell’Africa meridionale, dove perdersi tra deserto del Namib, canyon e parchi nazionali ricchi di fauna selvatica, raggiunge massime di 26 gradi circa ad aprile, mentre la pioggia è quasi praticamente assente, soprattutto lungo le coste.

Il parco nazionale Etosha, il più importante della Namibia, in questo mese pullula di fauna.

Bali, natura e avventura

shutterstock
Vista del tempio di Tanah Lot a Bali, Indonesia
Il suggestivo tempio di Tanah Lot a Bali, situato su una scogliera.

Per chi ai brividi del safari preferisce quelli delle onde dell’oceano (magari in piedi su una tavola, cimentandosi con il surf) ecco invece Bali, l’isola degli dei, nonché destinazione più famosa dell’Indonesia. Ad aprile le temperature raggiungono già i 30 gradi, il clima perfetto per la vita da spiaggia, mentre le folle di turisti estivi sono ancora lontane.

Potrai quindi trascorrere le tue vacanze di Pasqua tra giornate sulla spiaggia, visite alle città e agli antichi templi in totale tranquillità.

Cuba, alla scoperta dell'isola del sorriso

shutterstock
Skyline di Avana al tramonto, Cuba
Il suggestivo skyline di Avana al tramonto.

Con i suoi 27 gradi ad aprile, anche Cuba si candida come meta ideale per viaggiare a Pasqua. La primavera è un periodo ottimale per visitare l’isola del sorriso: il bel tempo è garantito, l’afa ancora non eccessiva e le giornate sono lunghe a sufficienza sia per visitare le città che per attardarsi sulla spiaggia fino al tramonto.

Bulgaria, la meta per vacanze low cost con tutta la famiglia

shutterstock
Scorcio di Balchik in primavera in Bulgaria
Scorcio di Balchik, Bulgaria, in primavera.

In cerca di viaggi a Pasqua low cost, magari per portare anche i bambini? Basta non andare troppo lontano e scoprire ad esempio la Bulgaria, meta spesso sottovalutata.

In realtà, la Bulgaria ad aprile inizia a fiorire baciata dalla primavera, garantendo il clima perfetto per escursioni in bicicletta con tutta la famiglia, visite ad antichi monasteri e degustazioni di vini nelle cantine locali.

Hai già scelto la tua destinazione preferita?

Leggi anche