Miniguida all'Holi festival

6 agosto 2019

L’Holi festival è una festività religiosa dalle antiche radici che è diventata un fenomeno di massa grazie allo spettacolare rituale del lancio dei colori. Una festa chiassosa e coloratissima, amata dal popolo indiano.

Festeggiamenti all'Holi Festival in India

L’Holi festival è una festività religiosa dalle antiche radici che è diventata un fenomeno di massa grazie allo spettacolare rituale del lancio dei colori. Una festa chiassosa e coloratissima, amata dal popolo indiano e che merita di essere vista coi propri occhi da ogni vero viaggiatore.

Le origini dell'holi festival

Le origini dell’Holi festival come lo conosciamo oggi non sono certe e si perdono attraverso secoli di storia e di leggende più o meno simili.

La più ricorrente è la seguente: il potente re dei demoni Hiranyakashipu non tollerava la fede di suo figlio Prahlada per il Dio Vishnu. Dopo numerosi tentativi di ucciderlo arrivò ad architettare un piano per dargli fuoco che però uccise solamente sua zia Holika, da qui il nome Holika Dahan (incendio di Holika).

Il fuoco e i falò sono giunti fino ai giorni nostri, con l’aggiunta dei colori brillanti, un tributo all’inizio della primavera.

shutterstock
elefante indiano festival di holi
Elefante indiano durante l'Holi Festival

Quando si svolge l'Holi festival

La data dell’Holi festival varia ogni anno. Nella maggior parte dell’India l’Holi si celebra alla fine dell’inverno, dopo la luna piena di marzo. Il giorno prima dell’Holi, grandi falò vengono accesi come rituale benaugurale, questa giornata è conosciuta come Holika Dahan.

shutterstock
colori al festival di holi
Ragazzi indiani durante l'Holi Festival

Dove si svolge l'holi festival

Il festival di Holi si svolge in tutta l’India con diverse modalità. A Jaipur si può assistere a una delle interpretazioni più intense e gioiose, ma non mancano altre interessanti variazioni. Tra queste vale la pena di ricordare:

  • Hola Mohalla: si svolge a Anandpur Sahib ed è in sostanza una parata militare in cui i Sikh mostrano la loro abilità nelle arti marziali e con le spade. Decisamente tradizionale sia per il tipo di vestiti che per l’atmosfera. Il lancio dei colori non manca ma è un momento marginale.
  • Lathmar Holi: si svolge nei villaggi vicino a Mathura, solitamente circa una settimana prima dell’Holi “tradizionale”. La particolarità di questa celebrazione, ispirata da una leggenda locale, risiede nel fatto che le donne per un giorno possono “bastonare” i maschi del villaggio così come Radha (divinità locale) fece con Krishna nella leggenda.
  • Holi Moo: Si svolge a Delhi ed è la versione più “commerciale”, al festival musicale si aggiungono tutte le caratteristiche dell’Holi tradizionale, lancio di colori e atmosfera festosa.
  • L’holi “reale”: a Udaipur: potete vivere l’Holi festival con la famiglia reale di Udaipur, i Mewar. Una grande parata con eleganti abiti tradizionali, un falò, danze e altre performance culturali sono tra le attività che rendono questa rappresentazione dell’Holi la più elegante dell’India.
shutterstock
ragazza indiana al festival di holi
Ragazza indiana al festival di holi

it’s Holi!

L’Holi è una festa molto sentita nell’India settentrionale. Non è solo un momento di gioia e gioco, ma anche uno dei pochi casi in cui le rigide barriere della società indiana “classica” cadono. Distinzioni di sesso, casta e età scompaiono o vengono comunque molto attenuate in questo giorno particolare. Non si tratta però di una festa per tutti, l’affollamento e la confusione, uniti al lancio di colori, in polvere e liquidi, crea un’atmosfera assolutamente particolare ma decisamente lontana da quello a cui noi occidentali siamo abituati.

Alcuni consigli:

  • Coprite i capelli
  • Vestitevi sapendo che potrebbero rimanere alcune macchie di colore sui vostri indumenti… che diventeranno così dei souvenir unici del vostro tour su misura all’Holi festival
  • Proteggete gli occhi e le labbra
  • Preparatevi a un’esperienza veramente unica!

Durante l’Holi non mancano gli eccessi ma… come dicono i locali: Bura na mano, Holi hai (non te la prendere, è l’Holi!)

shutterstock
it's Holy
Festival di Holi

Leggi anche