Puebla: cosa fare

Cosa vedere

Puebla è una città storica, dove ci fu una violenta battaglia nel 1862, in seguito ad un attacco da parte delle truppe francesi, e ci sono ancora molti luoghi che ricordano questo avvenimento molto importante per la storia del Messico.

Los Fuertes (Fuerte de Loreto e Fuerte de Guadalupe) sono le due fortezze che si trovano in cima al Cerro de Guadalupe, il luogo principale dove la battaglia di Puebla ebbe luogo il 5 maggio 1862. Questo successo della difesa della città da parte del generale Ignacio Zaragoza contro l’invasione francese viene commemorato ogni anno a Puebla per tutto il mese di maggio e in particolare il 5 maggio (Cinco de Mayo in spagnolo).

Zócalo (Centro Città): è il centro storico di Puebla nel quale si possono ammirare bellissimi esempi di architettura coloniale, ed è stato dichiarato patrimonio dell’umanità nel 1987 dall’Unesco.

La Cattedrale: Costruita tra il 1575 e il 1640, ha due dei campanili più alti di tutto il Messico.

Los Sapos (Quartiere delle Arti): Molti pittori e artisti hanno in questo quartiere delle boutique dove propongono i loro dipinti e a qualche chilometro di distanza, ogni sabato e domenica, c'è un mercato delle pulci dove si possono trovare prodotti artigianali e alcuni pezzi di antiquariato.

Chipilo: Quartiere italiano che si trova a soli 20 minuti fuori dalla città.

Cuexcomate: Il vulcano più piccolo del mondo (ora non più attivo), è a Puebla e si trova nel sobborgo di La Libertad. Per raggiungerlo, puoi prendere un autobus da Avenida 11 nel centro della città con direzione La Libertad, e scendere nella piazza principale del borgo, capolinea del bus. Il vulcano si trova nel centro della piazza. 

Cosa e dove mangiare

A Puebla è molto popolare il cibo di strada e, a differenza di quello che dicono le guide, è anche molto sicuro e pulito grazie alla cura e all’attenzione che i messicani prestano nella preparazione dei loro piatti. Da provare assolutamente le quesadillas con funghi, salsiccia (chorizo​​), fiori di zucca (​​flor de Calabaza), o huitlacoche (tartufo di mais, una specialità azteca).

Altre specialità di Puebla sono:

  • Elote: pannocchie con parmigiano, maionese se lo si desidera, e peperoncino in polvere;
  • Pelonas: panini ripieni di carne, lattuga, panna e salsa;
  • Patatine fritte: di solito molto croccanti e farcite con succo di lime e salsa;
  • Chalupas: una tortilla con salsa verde o rossa poi condita con cipolla, pollo o manzo e formaggio.