Benvenuti in Indonesia! Il vostro viaggio inizia a Yogyakarta, il vero cuore della cultura giavanese. Esplorerete siti archeologici in perfette condizioni, risalenti ad un'epoca in cui potenti sovrani governavano Giava come divinità indù. Osserverete la produzione di oggetti di artigianato rimasta invariata nei secoli, renderete omaggio al sultano, il tradizionale governante di una società affascinante crocevia di antico e moderno. Vi spingerete fino alle suggestive zone di Giava est, meno popolate, visitando il Parco nazionale Bromo Tengger Semeru, che si estende per una superficie di 800 km quadrati, prima di atterrare sulla magica isola di Bali, che ancora cattura l'immaginazione dei viaggiatori provenienti da ogni angolo del globo. 

Sartika
Viaggio proposto da Sartika Esperto di viaggi in Indonesia e Bali

Riepilogo di viaggio

  • Partenza Jogjakarta
  • Conclusione Denpasar
  • Paesi
    • Indonesia e Bali
    • Indonesia
  • Città
    • Jogjakarta
    • Bromo
    • Ubud
    • Lovina
    • Candidasa
    • Denpasar
  • Tema Storia, arte e cultura
  • Tipologia viaggio Viaggio su misura
  • Sistemazione Standard
  • Volo Escluso
  • Guida Compresa
  • Il tour ha soddisfatto i nostri standard

Itinerario dettagliato

Apri tutto
  • 1
    Arrivo a Yogyakarta
    Day 1 Trasferimento in auto
    Arrivo a Yogyakarta

    Selamat Datang! Benvenuti a Yogyakarta, Indonesia. Sarete accolti dalla guida e dall'autista all'aeroporto internazionale Adi Sucipto per il trasferimento in hotel. Avrete tempo per riposare e adattarvi al ritmo di vita di Yogyakarta. Questa bellissima città è parecchio vivace e presto vi farà dimenticare il jetlag.

    Pernottamento in hotel.

    Località visitate:
  • 2
    Yogyakarta (Colazione, pranzo)
    Day 2 Trasferimento in auto
    Yogyakarta (Colazione, pranzo)

    Un tour mattutino vi permetterà di farvi un'idea più chiara di Yogyakarta, generalmente considerata il cuore della cultura giavanese. Prima sosta a Kota Gede. La strada più chic della città vanta moltissimi negozi, da piccole botteghe nei vicoli a veri e propri store. Tutti producono gioielleria raffinata e argenteria di pregio. In un'altra zone della città, al Kraton, o Palazzo del Sultano, potrete ancora respirare le grandezze passate. Più avanti, potrete passeggiare tra i vicoli del misterioso Castello sull'acqua, un sistema di graziose cupole, canali e suggestivi stagni, tutti dotati di nicchie segrete e stanze sulla sommità.

    Per pranzo sarete deliziati da una selezione di prelibatezze giavanesi. Visita allo splendido complesso dei templi di Prambanan, a breve distanza in auto dal centro. Composto da oltre 100 edifici di grandi e piccole dimensioni, il luogo è un promemoria permanente del grande passato indù di Giava. Proprio al centro della sezione interna, il Loro Jonggrang di 47 m trionfa sulle strutture adiacenti. Questo grandioso monumento è dedicato al dio Shiva. Splendidi bassorilievi raccontano l'antica storia indiana del Ramayana. L'intera località è un museo a cielo aperto, con diverse testimonianze e resti di templi indù e buddisti.

    Pernottamento al The Phoenix Hotel a Yogyakarta. 

    Località visitate:
  • 3
    Yogyakarta (Colazione, pranzo)
    Day 3 Trasferimento in auto
    Yogyakarta (Colazione, pranzo)

    Oggi avrete molto tempo a disposizione per scoprire i misteri e la storia del famoso tempio Borobudur, uno dei templi buddisti più grandi e impressionanti mai costruiti. Si trova in una zona tranquilla, con i monti Menoreh sullo sfondo, a circa 40 km da Yogyakarta. Il tempio a terrazzamenti racconta la storia degli eventi della vita di Buddha in oltre 1500 bassorilievi ed è pertanto una vera e propria preghiera su pietra. Illustra anche la volontà dell'uomo di tramandare il passato: una volta nascosto nella giungla selvaggia, fu ristrutturato grazie ad oltre dieci anni di lavoro e imponenti finanziamenti. Oggi rappresenta uno degli esempi più raffinati di architettura buddista.

    In seguito si visita il villaggio di Candirejo. Un villaggio modello, sostenuto dal governo indonesiano e da organizzazioni d'oltreoceano allo scopo di preservare la sua cultura locale. Si trova vicinissimo alla zona di Borobudur, ai piedi delle montagne Menoreh. Questa comunità che risiede in un villaggio giavanese autentico, è specializzata nella conservazione dei metodi di agricoltura tradizionali. Un tour lungo le sue strade a bordo di un "delman", carro tradizionale giavanese trainato da un cavallo, è un'esperienza da non perdere e offre l'occasione di conoscere da vicino la vita quotidiana dei giavanesi. Supererete case tipiche con cucine separate dalle zone notte e soggiorno. Per cucinare si usa prevalentemente il legno.

    Capirete come i prodotti dell'agricoltura locale sono trasportati e venduti al mercato. Potrete persino imbattervi in qualche rara cerimonia, che non ci si aspetta di vedere su un'isola a prevalenza musulmana. Ci sono riti dedicati al Guardiano della Montagna, che sa predire le eruzioni vulcaniche. Gli abitanti celebrano cerimonie specifiche per richiedere a Dio buoni raccolti. Questi riti fanno parte di un'ampia tradizione rituale che governa le complesse relazioni tra Dio e gli uomini.

    Pernottamento in hotel.

    Località visitate:
  • 4
    Yogyakarta - Mojokerto - Sukapura (Colazione, pranzo)
    Day 4 Trasferimento in treno
    Yogyakarta - Mojokerto - Sukapura (Colazione, pranzo)

    Trasferimento alla stazione ferroviaria. Oggi vivrete un'esperienza memorabile viaggiando in treno panoramico tra i paesaggi di Giava centrale. Mentre di fronte a voi scorrono risaie, valli mozzafiato e pittoreschi villaggi man mano che ci si addentra sempre di più nell'isola, godrete tutti i comfort di un vagone con aria condizionata. Ogni tanto, durante le soste, venditori locali cercheranno di vendervi piccoli oggetti, quali sigarette e caramelle. Arrivo a Mojokerto prima di mezzogiorno. 

    Incontro con la guida e proseguimento in auto verso Sukapura, situata sulle ampie pendici del Gunung Bromo. Durante il percorso avrete la possibilità di fare numerose soste fotografiche, ammirando vulcani spenti, pittoreschi villaggi giavanesi, vecchie città del sultanato e scene quotidiane che non smettono mai di stupire, veicoli e persone che trasportano merci sui becak apparentemente in ogni direzione. Arrivo nel tardo pomeriggio e riposo in serata, preparandosi ad un'escursione notturna indimenticabile.

    Pernottamento al Jiwa Jawa Hotel a Sukapura.

    Località visitate:
  • 5
    Bromo - Surabaya - Aeroporto di Denpasar - Ubud (Colazione, cena)
    Day 5 Trasferimento in aereo
    Bromo - Surabaya - Aeroporto di Denpasar - Ubud (Colazione, cena)

    Dopo la sveglia all'alba, si inzia il viaggio al sacro Monte Bromo. Dopo un viaggio breve ed in ripida salita a bordo di una jeep, vi condurremo a Penanjakan per ammirare una splendida alba. Solo quando appaiono i primi raggi di sole, realizzerete quanto è magnifico il paesaggio. Vedrete una vasta distesa di sabbia, delimitata dalle cime più elevate di Giava, simile ad un ambiente lunare. Da qui si entra in auto nella grande caldera del vulcano, attraversando un ampio spiazzo aperto a cavallo fino a raggiungere il cuore del vulcano. Qui si salgono alcuni scalini prima du arrivare in cima al vulcano Bromo.

    Rientro in hotel per una meritata colazione. Relax fino alla partenza per l'aeroporto di Surabaya, pranzo lungo il tragitto e partenza con volo per Denpasar, Bali. Si suggerisce di prendere il volo del tardo pomeriggio. All'arrivo servizio di accoglienza e trasferimento all'hotel di Ubud.

    Pernottamento al Wapa di Ume Resort a Ubud. 

    Località visitate:
  • 6
    Ubud (Colazione, pranzo)
    Day 6 Trasferimento in auto
    Ubud (Colazione, pranzo)

    Al mattino visiterete un piccolo e suggestivo tempio, costruito presso una fonte sacra a Tirta Empul. Si tratta di una delle località da cui i balinesi attingono l'acqua sacra per i loro numerosi riti. Più in là troverete Gunung Kawi, una serie di monumentali santuari nella roccia, dedicati ad una famiglia reale dell'undicesimo secolo. Pranzo in uno dei tanti ottimi ristoranti di Ubud, affacciati su una ripida valle. Nel pomeriggio, è tempo di dedicarsi alle arti. Il museo Neka ospita alcuni bellissimi quadri di rinomati artisti indonesiani e stranieri. Camminando per le sale, scoprirete splendidi quadri ispirati alla cultura balinese. Infine, visita al mercato centrale con molti souvenir in vendita e alla foresta delle scimmie di Ubud, dove moltissime scimmie vi accoglieranno.

    Pernottamento allo Sri Ratih Cottage di Ubud.

    Località visitate:
  • 7
    Ubud - Lovina (Colazione, cena)
    Day 7 Trasferimento in auto
    Ubud - Lovina (Colazione, cena)

    Partenza verso nord, prima verso Mengwi, dove si trova lo splendido Taman Ayun. Il tempio reale del 17esimo secolo getta una luce sui segreti dell'architettura tradizionale sacra balinese. Pochissimi altri templi sono stati costruiti seguendo simili linee ideali. Tre terrazze si combinano armoniosamente l'una con l'altra e ciascuna rappresenta diversi mondi, dedicate alle forze negative e positive dell'universo. In seguito si visita il tempio Pura Luhur Batukaru Bali, situato in un'area pianeggiante circondata da foreste tropicali sulle pendici del Monte Batukaru. Il tempio Batukaru è compreso tra i sei grandi templi (Sad Kahyangan) sull'isola di Bali descritti nel manoscritto su papiro di Kusuma Dewa.

    Si prosegue con la visita a Jatiluwih, caratterizzata da risaie a terrezzamento che si dispiegano ai piedi della montagna fino alla costa. Questa località è giustamente inserita tra i patrimoni Unesco, dal momento che preserva la cultura locale attraverso un sistema di irrigazione tradizionale chiamato Subak. Il viaggio prosegue verso nord attraverso la campagna, fino ad arrivare a Lovina per la notte.

    Pernottamento al The Lovina Hotel di Lovina. 

    Località visitate:
  • 8
    Escursione a Munduk e dintorni (Colazione, pranzo)
    Day 8 Trasferimento in auto
    Escursione a Munduk e dintorni (Colazione, pranzo)

    Viaggio in auto fino a Munduk, un placido villaggio tra le montagne non lontano da Lovina. Munduk è il luogo ideale per escursioni semplici. Sarà questo il modo migliore per esplorare la magnifica bellezza di Bali nord.  Una passeggiata tra le foreste, i terrazzamenti coltivati e le cascate possenti sarà un'esperienza davvero gradevole, ad un'altitudine di circa 1000 metri, con panorami suggestivi sul paesaggio circostante. Nelle vicinanze, le sorgenti di Banjar sono raggiungibili a piedi camminando per un chilometro allontanandosi dalla strada principale. Si ritiene che le loro acque guariscano le malattie. Ma è la bellezza del paesaggio naturale a compensare lo sforzo per raggiungerle.

    Il monastero buddista di Banjar è un luogo tranquillo dotato di stagno con fiori di loto e sculture di ispirazione religiosa. I panorami sulle colline sopra Lovina sono straordinari. Il complesso a terrazzamenti è dotato di poche sale di preghiera con Buddha dorati. Sul livello più alto del complesso si trova una stupa, quasi una riproduzione in piccole dimensioni del Borobudur di Giava.

    Pernottamento al The Lovina Hotel a Lovina. 

    Località visitate:
  • 9
    Lovina - Candidasa
    Day 9 Trasferimento in auto
    Lovina - Candidasa

    Partenza per Bali est. Prima sosta a Pura Beji, uno dei templi Subak più importanti di Bali nord. Si percorrono stradine montane fino a Penelokan. Godetevi i meravigliosi panorami sul Lago Batur, Gunung Agung e Monte Batur, una cono vulcanico fumante nel centro della grande caldera. Si prosegue verso Pura Besakih, non a caso chiamato Tempio Madre, un enorme complesso composto da diversi santuari e templi. Alcuni dei più grandi sono dedicati alla trinità indù, Shiva, Brahma e Vishnu, mentre i più piccoli sembrano essere legati alle diverse caste o persino alle diverse regioni di Bali. Le cerimonie che si tengono qui sono spettacoli per gli occhi e sono frequentate da migliaia di persone. Il tempio è costruito sulle pendici del Monte Agung. L'ultimo tratto del viaggio di oggi conduce tra bellissimi terrazzamenti fino a Candidasa.

    Pernottamento al Rama Candidasa Hotel a Candidasa. 

    Località visitate:
    Sistemazioni proposte:
  • 10
    Bali est (Colazione, pranzo)
    Day 10 Trasferimento in auto
    Bali est (Colazione, pranzo)

    Prima visita di Bali est. Alla mattina sosta al villaggio di Tenganan, dove vivono i balinesi originari e uno dei pochi luoghi dove i tessuti sono ancora realizzati con il metodo del doppio ikat. I tessuti prodotti secondo questo metodo sono costosi e si pensa che proteggano i possessori dalle malattie. In seguito si viaggia in auto attraverso bellissimi terrazzamenti e ci si immerge nelle piscine di acqua di sorgente a Tirtaganngga, un complesso progettato da sei principi della famiglia reale di Karangasem come luogo di riposo. Le piscine esotiche e le fontane sono state danneggiate dalle eruzioni del monte Agung, ma i giardini sull'acqua rimangono sereni e pittoreschi per lo stanco viaggiatore. Si prosegue per Amlapura, dove si trova un suggestivo palazzo, costruito nel 19esimo secolo ed ex dimora dei raja di Bali est. Completamente restaurato, conserva numerosi riferimenti ad un'epoca in cui i re-dei governavano quasi tutta Bali. Alcuni conquistarono anche zone di Lombok. Si tratta di un'architettura unica che combina elementi balinesi, cinesi ed europei. Rientro in hotel nel pomeriggio.

    Pernottamento al Rama Candidasa Hotel di Candidasa. 

    Località visitate:
    Sistemazioni proposte:
  • 11
    Candidasa - Aeroporto di Denpasar/ Bali sud (Colazione)
    Day 11 Trasferimento in auto
    Candidasa - Aeroporto di Denpasar/ Bali sud (Colazione)

    Mattina libera fino alla partenza, incontro con la guida nella hall dell'hotel e trasferimento all'aeroporto di Denpasar o proseguimento per un'estensione del soggiorno a Bali sud.

    Fine del servizio.

    Località visitate:
  • Prezzo e condizioni

    La quota comprende
    • Tour e trasferimenti privati con auto o pulmino con aria condizionata
    • Servizi di guida privata parlante inglese durante tour e trasferimenti
    • Pasti come indicato
    • Ingressi, parcheggi, donazioni durante il percorso
    • Cavallo e jeep senza aria condizionata durante l'escursione Bromo
    • Biglietto del treno da Yogyakarta a Mojokerto
    • Voli da Surabaya a Bali
    • Sistemazione negli hotel menzionati in camere doppieo triple con colazione
    • Iva
    La quota non comprende
    • Servizi non menzionati
    • Pasti non menzionati
    • Bevande e spese personali
    • Mance per guide e autisti: la mancia è una maniera comune in Indonesia di mostrare apprezzamento ed è fortemente raccomandata, le linee guida per la mancia saranno include nella documentazione di viaggio all'arrivo
    • Assicurazione
    • Voli internazionali